Domenica sera

Donna investita da un pirata della strada ad Arta Terme

La vittima è Mariagrazia Redavid, 65enne del posto. L'investitore non si è fermato, e ora rischia l'arresto per omicidio stradale

I carabinieri sono alla ricerca del pirata della strada (© Diario di Udine)

ARTA TERME – Tragedia, nella serata di domenica, in Carnia. Una donna di Arta Terme, Mariagrazia Redavid, è stata investita da un pirata della strada. Il conducente dell’auto non si è fermato a prestate soccorso e ha lasciato la 65enne esanime sull’asfalto.

I carabinieri sono alla ricerca dell’auto, una Golf bianca. L’incidente è avvenuto poco dopo le 19.30 in via Carducci, sulla strada che dal capoluogo conduce a Piano d’Arta. Redavid era da poco scesa da una corriera dopo aver trascorso una domenica in gita a Marano. Stava camminando a lato strada quando è stata travolta dalla Golf, riportando traumi gravissimi. Sul posto è intervenuta un’ambulanza, ma i sanitari non hanno potuto far altro che constatarne la morte.

L’automobilista ora rischia l’arresto per omicidio stradale. I carabinieri invitano chiunque abbia visto qualcosa a chiamare la Compagnia di Tolmezzo.