Indagini dei carabinieri

Truffa e ricettazione: nei guai tre persone

Un 21enne romano ha venduto due lettori cd senza mai consegnarli all'acquirente. Una coppia friulana invece, ha rubato uno smartphone

Truffe scoperte dai carabinieri di Udine (© Diario di Udine)

UDINE – I carabinieri del Comando provinciale di Udine hanno denunciato a piede libero, per i reati di truffa, un 21enne residente nella provincia romana e una coppia di coniugi 30enni, residenti nel capoluogo friulano.

Il primo è accusato anche di truffa per non aver consegnato due lettori cd professionali nonostante avesse già ricevuto l’accredito di 1.950 euro dall’acquirente. Tra l’altro le indagini hanno permesso di appurare che il cellulare utilizzato dal 21enne era di provenienza furtiva.

La coppia, invece, è finita nei guai dopo una perquisizione domiciliare, nel corso della quale è stato trovato uno smartphone rubato poco tempo prima. Il telefonino è stato sequestrato in attesa della restituzione al proprietario.