Fra Udine e Vat

Tenta di suicidarsi buttandosi sotto il treno, è gravissimo

Quanto accaduto ha causato 90 minuti di ritardo sulla linea Venezia-Tarvisio e mezz’ora su altri tre convogli della tratta regionale. Tutto è tornato alla normalità poco prima delle 15

Tenta il suicidio buttandosi sotto al treno a Udine, ma sopravvive (© Diario di Udine)

UDINE - L'incidente fra Udine e Vat. È lì che mercoledì 26 ottobre un 50enne di Udine si è gettato sotto il treno in corsa, come chiarito da Il Gazzettino. Erano circa le 14 e dell’uomo si erano perse le tracce dalle prime ore del mattino. Si tratta di una persona con disagi comportamentali che, nonostante il gesto e la gravità delle ferite riportate (le sue condizioni sono critiche), non ha mai perso i sensi. Tempestivo l’intervento dei sanitari del 118, dei vigili del fuoco, della polizia ferroviaria e del personale di Rfi. Quanto accaduto – come riportato dal quotidiano - ha causato 90 minuti di ritardo sulla linea Venezia-Tarvisio e mezz’ora su altri tre convogli della tratta regionale. Tutto è tornato alla normalità poco prima delle 15.