Giovedì

Tre incidenti in poche ore a Udine: feriti due ciclisti e un pedone

Il primo dei tre sinistri è avvenuto all’intersezione tra via De Rubeis e via delle Ferriere alle 10.40. Il secondo si è verificato alle 11.10 tra via San Daniele e via Sacile. Infine alle 15.10, in via Tricesimo, collisione auto-pedone

Incidenti a raffica a Udine (© Diario di Udine)

UDINE – Tre incidenti stradali si sono verificati nella giornata di giovedì in città, che hanno richiesto l’intervento della Polizia locale di Udine. Tre persone sono rimaste ferite e sono state portate per accertamenti al Pronto soccorso dell’ospedale di Udine.

Il primo dei tre sinistri è avvenuto all’intersezione tra via De Rubeis e via delle Ferriere alle 10.40. Un’auto e una bicicletta si sono scontrate, con il ciclista che ha avuto la peggio ed è finito in ospedale. Il conducente della vettura, un 78enne di Tavagnacco, mentre svoltava da via De Rubeis in viale Europa Unita ha travolto la bici (in sella c’era un 62enne di Udine) che percorreva via De Rubeis in direzione piazzale Unità d’Italia.

Il secondo incidente si è verificato alle 11.10 tra via San Daniele e via Sacile. Anche in questo caso un’auto (condotta da un 79enne di Udine) si è scontrata con una bicicletta (portata da un 72enne di Udine). Ad avere la peggio è stato il ciclista.

Infine alle 15.10, in via Tricesimo, un 36enne di Udine alla guida di una Citroen ha urtato un pedone, una 76enne di Udine, causandone la caduta a terra. La donna è stata portata in ospedale da un’ambulanza.