28 settembre 2020
Aggiornato 12:30
Dall'8 al 12 novembre

‘Energia in Gioco’: torna a Udine l’appuntamento con sostenibilità ed efficienza energetica

Nella nuova sede del museo friulano di Storia naturale, nell'ex macello, i 19 partner ufficiali daranno hanno organizzato quasi 70 eventi

UDINE - Laboratori creativi, esperimenti sulle trasformazioni energetiche, percorsi di scoperta delle risorse rinnovabili e dell'agricoltura biologica, momenti di esplorazione dei fenomeni energetici attraverso il gioco. E poi ancora letture, proiezioni, seminari ed esposizioni, sempre dedicati al mondo dell’energia. Questo e molto altro attende i partecipanti all'edizione 2016 di ‘Energia in gioco’, in programma dall'8 al 12 novembre nella nuova sede del museo friulano di Storia naturale nell'ex macello con 19 partner ufficiali e quasi 70 appuntamenti proposti.

Per le scuole
Grandi protagoniste dell'evento, dedicato alla promozione di comportamenti responsabili nell'uso dell'energia, saranno come di consueto le scuole di ogni ordine e grado, a cui saranno riservate le mattinate dall'8 al 12 novembre con laboratori, postazioni interattive, esperimenti, conferenze, proiezioni, giochi e animazioni. Spazio però anche al resto della cittadinanza, che potrà partecipare alle attività proposte nei pomeriggi di venerdì 11 e sabato 12 novembre.

La partecipazione a tutte le attività di ‘Energia in gioco’ è gratuita. Per informazioni è possibile contattare la ludoteca comunale (te. 0432 1272 677- 756).