25 giugno 2019
Aggiornato 20:30
Mercoledì 7 dicembre alle 17.30

'L'Europa batte dove la lingua duole': Klaris fa incontrare Friuli e Continente

Si inaugura la seconda fase del progetto 'L'Europa batte dove la lingua duole'. Un confronto a più voci su lingue, identità, creatività e territorio a partire dalle esperienze di Suns Europe e Postaja Topolove
'L'Europa batte dove la lingua duole': Klaris fa incontrare Friuli e Continente
'L'Europa batte dove la lingua duole': Klaris fa incontrare Friuli e Continente

UDINE - Dalla radio al territorio. Friûl_Furlanija_Friaul_Friuli, l'Europa batte dove la lingua duole. Identità, autogoverno, territorio e cittadinanza europea, il progetto realizzato dall'associazione di promozione sociale e culturale Klaris con il sostegno della Provincia di Udine, allo scopo di offrire occasioni di conoscenza e di riflessione sul pluralismo linguistico e culturale, sui diritti linguistici e la cittadinanza europea e sul legame tra dimensione continentale, diversità culturale, partecipazione civica e autonomie territoriali, si sposta dalle frequenze di Radio Onde Furlane alle librerie e alle biblioteche di Udine e dintorni.

Mercoledì 7 dicembre
Il primo appuntamento è previsto per mercoledì 7 dicembre alle 17.30 alla libreria Tarantola di Udine (via Vittorio Veneto, 20). All'incontro, coordinato dal giornalista e ricercatore Marco Stolfo, prenderanno parte Paolo Cantarutti di Radio Onde Furlane, Leo Virgili, musicista e direttore artistico di Suns Europe, e Donatella Ruttar, ideatrice, insieme a Moreno Miorelli, del festival Postaja Topolove, che si confronteranno sulle connessioni tra identità, diversità linguistica, creatività e dimensione europea. Interverranno anche il presidente della Provincia di Udine, Pietro Fontanini, il presidente dell'ARLeF (Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane), Lorenzo Fabbro, e l'assessore per le lingue minoritarie e i diritti di cittadinanza del Comune di Udine, Antonella Nonino.

Ulteriori informazioni in merito al progetto nel suo complesso sono disponibili in rete: http://klarisweb.wordpress.com.