Il 13 e il 14 dicembre

Bosch: al Visionario alla scoperta dell'artista

Il film ne approfondirà la vita per esplorare ciò che ha ispirato i suoi lavori eccentrici e spesso ossessivi

Bosch: al Visionario alla scoperta dell'artista visionario (© Visionario)

UDINE - È stata la più grande retrospettiva mai vista dedicata a Hieronymus Bosch (1453-1516), con l’esposizione di 36 delle 44 opere superstiti della sua produzione. Hieronymus Bosch – Visions of Genius del Het Noordbrabants Museum, la mostra che si è svolta a ‘s-Hertogenbosch, città natale dell’artista, ha raccolto oltre 420 mila visitatori, accorsi da tutto il mondo per ammirare le bizzarre creazioni di Bosch per i 500 anni dalla morte del pittore olandese. Il film sarà in programma martedì 13 dicembre alle 15.30 e 19.30 e mercoledì 14 dicembre alle 19.30 (biglietto intero 10 euro, ridotto e soci CEC 8 euro).

Accompagnato dagli interventi di esperti e importanti critici
Il film approfondirà la vita di questo artista visionario per esplorare ciò che ha ispirato i suoi lavori eccentrici e spesso ossessivi. Interverranno il regista e artista Peter Greenaway, il critico d’arte del Times Rachel Campbell-Johnston e il direttore del Het Noordbrabants Museum Charles de Mooij. Il Curioso Mondo di Hieronymus Bosch permetterà di apprezzare nel dettaglio i dipinti di Bosch come mai prima, offrendo una visione attenta di tutte le curiosità nascoste all’interno delle sue tele, dai sacerdoti cannibali agli uccelli a tre teste.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.visionario.movie, la pagina Facebook o contattare l’infoline allo 0432.227798.