Investimento di 59 mila euro

Dal 23 dicembre riapre il cinema di Pontebba

L'annuncio è del sindaco Buzzi: "Dopo due anni riparte un servizio molto importante per residenti e turisti". Le proiezioni saranno a cura del Circolo Culturale Sirio

La sala del Teatro Italia di Pontebba (© Ert Fvg)

PONTEBBA – Il periodo natalizio porta un bel regalo ai residenti e ai turisti della Valcanale. Da venerdì 23 dicembre riprenderanno le proiezioni del cinema di Pontebba negli spazi del Teatro Italia. A due anni dallo stop imposto dalla scomparsa delle pellicole, Comune e Circolo culturale Sirio sono riusciti a reperire le risorse per installare un nuovo impianto per la proiezione digitale dei film.

I lavori stanno per essere ultimati proprio in questi giorni. Oltre alla nuova ‘macchina’ per proiettare i film, sarà rifatto anche l’impianto audio. L’investimento, come spiega il sindaco Ivan Buzzi, è pari a 59 mila euro. «E’ sicuramente una buona notizia per Pontebba e per tutta la vallata – commenta il primo cittadino – perché avere un cinema funzionante nel periodo delle feste rappresenta un’opportunità non solo per chi abita nei nostri paesi, ma anche per i turisti, che in questo modo avranno un’opportunità di svago in più nelle serate natalizie». Il cinema sarà gestito dai volontari del Circolo Culturale Sirio.

Venerdì 23 dicembre, nel pomeriggio, è prevista una piccola inaugurazione della struttura, con la proiezione gratuita, per tutti i bambini, del film di animazione ‘Alla ricerca di Dory’. A seguire sarà comunicato il programma delle proiezioni natalizie, che comprenderanno ‘Fuga da Reuma Park’ di Aldo Giovanni e Giacomo, ‘GGG’, ‘Un Natale al Sud’, ‘Oceania’ e ‘Rogue One’. Tutte le informazioni sulla pagina Facebook del Circolo Sirio.