Promossa dall'Associazione Comunità del Melograno

Presidente Iacop: plauso per iniziativa "Solidalmente giovani"

L'iniziativa, giunta alla diciannovesima edizione provinciale e sesta a carattere regionale, ha coinvolto gli studenti di quarantatré istituti secondari del Friuli Venezia Giulia, che sono stati invitati a cimentarsi in forma di elaborato scritto o cortometraggio su tematiche d'attualità

Presidente Iacop: plauso per iniziativa "Solidalmente giovani" (© Franco Iacop)

UDINE - Nel corso di "Solidalmente giovani", manifestazione promossa dall'Associazione Comunità del
Melograno che si è tenuta a Udine, nell'Auditorium Zanon, sono stati premiati gli studenti vincitori del concorso "La cultura sociale e solidale vista dai giovani".

L'iniziativa, giunta alla diciannovesima edizione provinciale e sesta a carattere regionale, ha coinvolto gli studenti di quarantatré istituti secondari del Friuli Venezia Giulia, che sono stati invitati a cimentarsi in forma di elaborato scritto o cortometraggio su tematiche d'attualità. La commissione giudicante, presieduta da Giorgio Dannisi, ha assegnato diciotto riconoscimenti per la sezione temi e quattro per la sezione cortometraggio, per un ammontare complessivo di 4.200 euro spendibili presso i punti vendita di un gruppo leader nel commercio al dettaglio.

Parole di plauso per l'iniziativa sono state espresse da Franco Iacop, presidente del Consiglio regionale, Antonella Nonino e Beppino Govetto, assessori del Comune e della Provincia di Udine, Lionello D'Agostini, presidente della Fondazione Crup, e da Eddi Gomboso, rappresentante di Cafc, che hanno ricordato come sia importante riuscire a trasmettere valori fondamentali quali il volontariato e la solidarietà fin dai banchi di scuola.

Nel corso della mattinata, inframmezzata dalle esibizioni dei gruppi artistici scolastici, sono stati consegnati anche i riconoscimenti alle onlus e alle scuole che prendono parte al progetto "Dai e Vai", che da undici anni costituisce l'occasione per praticare attività sportiva integrata tra disabili e studenti.