Nuovo lavoro per Lorenzo Tempesti

'Third positive mood’: i due lati del sé diventano musica

Il video è stato realizzato dal giovane regista udinese, che in questo periodo lavora a Barcellona, Francesco Marino

'Third positive mood’: i due lati del sé diventano musica (© Lorenzo Tempesti)

UDINE – È stato finalmente rilasciato sulle piattaforme Youtube e Vimeo il videoclip di ‘Third positive mood’ di Lorenzo Tempesti, già proiettato in anteprima il 21 dicembre scorso al Tetris di Udine. Il video ha riscosso una caldissima reazione da parte del pubblico presente: molte persone si sono complimentate con il giovane regista udinese, che in questo periodo lavora a Barcellona, Francesco Marino (www.360fun.net). Con una lavorazione avvenuta in sole 72 ore, i due artisti hanno realizzato un’opera davvero toccante e profonda, che impreziosisce il brano musicale, molto introspettivo, nel quale l'autore esplora le pieghe dei suoi stati d'animo e le trasforma in musica.

I due lati del sé
Un periodo difficile, l'anima soffre e resta lontana dalla parte della personalità più positiva e passionale. Quest'ultima abita ancora nelle profondità del cuore, ma ritrovarla non è semplice... È questa la trama del videoclip, che vede Lorenzo Tempesti impersonare questi due lati di sé. La fotografia guida lo spettatore nell’immergersi in questa doppia situazione: bianco e nero per la parte più sofferente, un colore desaturato per quella più positiva. Una scelta davvero azzeccata, che culmina nel bellissimo finale, che non vi anticipiamo. Le riprese si sono svolte presso la Cjase dai furlans pal mont a Villalta di Fagagna, gentilmente concessa dal Centro culturale ‘Amici della musica’.

Compositore
Lorenzo Tempesti è da anni attivo nel settore delle colonne sonore per film, documentari e spot, gestisce il proprio sito www.suonimusicaidee.it tramite il quale distribuisce le sue composizioni, autorizzando gli utenti al loro uso come colonna sonora di video, presentazioni, siti e spettacoli. Ha all’attivo diversi cd distribuiti solo in digitale, sia come autoproduzioni sia come partecipazioni alle compilation professionali edite dalla casa discografica Soundiva. Lo scorso 19 dicembre è stato rilasciato ‘While the others sleep’, un CD che raccoglie 16 brani, principalmente appartenenti al genere contemporaneo per pianoforte: tra gli ispiratori ‘dichiarati’ di Lorenzo Tempesti ci sono Ludovico Einaudi, Fabrizio Paterlini ed Ezio Bosso, o guardando più lontano nel tempo, nello spazio e nel genere musicale, Vangelis, Tori Amos e Soley.