Mercoledì sera

Rapina a mano armata in un supermercato di Latisana

Magro il bottino: non più di 400 euro. Nessuno è rimasto ferito. Indagano i carabinieri di Latisana

Rapina in un supermercato di Latisana (© Diario di Udine)

LATISANA – E’ andata male al rapinatore entrato nel tardo pomeriggio di mercoledì in un supermercato della catena D-Più a Latisana. Poco più di 400 euro quello che è riuscito ad arraffare.

Il fatto si è verificato in via Crosere poco prima delle 19. Un uomo con cappuccio in testa e sciarpa sul viso si è presentato in cassa mostrando una pistola e intimando alla cassiera di consegnarli l’incasso. Vedendo solo poche centinaia di euro, l’uomo ha perso il controllo estraendo la pistola e facendo partire un colpo (probabilmente un’arma a salve).

Nessuno è rimasto ferito (c’erano ancora dei clienti nel punto vendita) è il rapinatore ha lasciato il negozio poco dopo, dileguandosi nella notte. Indagano i carabinieri della Compagnia di Latisana.