23 luglio 2019
Aggiornato 01:00
Si celebra anche il 120° dalla fondazione

42° Premio Nonino: ecco a chi va quest'anno

E' Isabella Dalla Ragione, presidente della Fondazione Archeologia Arborea Onlus, la vincitrice dell'edizione 2017
Un'immagine che ritrae alcuni dei vincitori del Premio Nonino del 2016
Un'immagine che ritrae alcuni dei vincitori del Premio Nonino del 2016

UDINE - E' Isabella Dalla Ragione, presidente della Fondazione Archeologia Arborea Onlus, la vincitrice dell'edizione 2017 del Premio internazionale Nonino Risit d'Aur, quest'anno giunto alla 42^ edizione e promosso dall'omonima distilleria di Ronchi di Percoto.

La giuria
A prendere la decisione la giuria del Premio, presieduta dal Nobel per la letteratura V.S. Naipaul, e composta da Adonis, John Banville, Ulderico Bernardi, Peter Brook, Luca Cendali, Antonio R. Damasio, Fabiola Gianotti, Emmanuel Le Roy Ladurie, James Lovelock, Claudio Magris, Norman Manea, Edgar Morin ed Ermanno Olmi.

La consegna e il 120°
La consegna è prevista, come di consueto, nella suggestiva cornice delle Distillerie Nonino, sabato 28 gennaio. Un'occasione particolarmente significativa: si celebrerà, infatti, anche il 120° anno dalla fondazione.

Gli altri Premi
Tra gli altri riconoscimenti, l'internazionale Nonino è andato a Pierre Michon, autore di 'Vite minuscole' (Adelphi), Nonino anche a Cyprian Broodbank, archeologo storico e geografico del Mediterraneo. Infine, il premio a 'Un maestro del nostro tempo' è stato assegnato al filosofo John Gray docente alla Oxford University e alla London School of Economics e autore di saggi sulla società moderna e la storia politica.