3 aprile 2020
Aggiornato 20:00
A Udine

La maglia rossa del mitico 'pibe de oro' va all'asta

La numero 10 sarà l'oggetto di una vendita i cui proventi saranno distribuiti tra associazioni che si occupano di bambini, donne e terremotati. L'iniziativa è promossa da Diego Giordano del Biffi
Tutino e Giordano con la mitica numero 10
Tutino e Giordano con la mitica numero 10

UDINE – Un’asta benefica con in palio un oggetto per i veri amanti del pallone: la maglia numero 10 rossa indossata da Diego Armando Maradona. L’idea è di Diego Giordano, ristoratore della pizzeria Biffi di Udine, che sta lavorando con il consulente del lavoro Simone Tutino per dare concretezza all’iniziativa.

L’obiettivo è riuscire a organizzare l’asta per aprile o maggio 2017. Il ricavato servirà per aiutare un’associazione che opera con i bambini in difficoltà, l’Andos di Udine e le popolazioni terremotate di Amatrice. Il ristoratore ha ricevuto in regalo la maglia una ventina di anni fa da un amico, e ora vuole metterla a disposizione di qualche collezionista per aiutare chi ha più bisogno. A giorni sarà ufficializzata la data dell’asta, che conta di avere come testimonial d’eccezione tre giocatori entrati nella storia dell’Udinese: Totò Di Natale, Maurizio Domizzi e Giampiero Pinzi. All'evento sarà invitato anche Maradona. 

Giordano e Tutino contano di coinvolgere anche il Comune di Udine, in modo da individuare il luogo più adatto per lo svolgimento dell’asta e per esporre la maglia (che attualmente si trova nella pizzeria Biffi di via Poscolle). E’ stata creata anche una pagina Facebook per promuovere l’iniziativa, sostenuta dal Salumificio Zahre di Ampezzo e dalla Basso Production.