L'annuncio dell'Udinese

Zico torna in Friuli: sarà allo stadio il 19 febbraio

 Il 'Galinho', fuoriclasse brasiliano riconosciuto a livello internazionale e storico numero 10 bianconero dal 1983 al 1985 con 22 gol in 39 presenze, sarà ospite d'eccezione in una cornice che non ha mai dimenticato le sue prodezze

Arthur Zico torna in Friuli (© Wikipedia)

UDINE - Zico torna in Friuli. L'Udinese Calcio è lieta di annunciare la presenza di Arthur Antunes Coimbra alla Dacia Arena il prossimo 19 febbraio, in occasione della gara tra Udinese e Sassuolo delle 15. Il 'Galinho', fuoriclasse brasiliano riconosciuto a livello internazionale e storico numero 10 bianconero dal 1983 al 1985 con 22 gol in 39 presenze, sarà ospite d'eccezione in una cornice che non ha mai dimenticato le sue prodezze. 

Con un giro d'onore intorno al campo che ha visto le sue straordinarie giocate, Zico ripercorrerà i fasti di un'epoca che ha segnato il salto di qualità dell'Udinese, fino a renderla una stabile protagonista della Serie A. 

Un appuntamento imperdibile, annunciato con entusiasmo dal direttore generale Franco Collavino: «Il 19 febbraio 2017 sarà una nuova data da incidere nella nostra storia, con il ritorno di una icona, uno dei giocatori che più identificano l'Udinese Calcio, a livello nazionale ed internazionale. Il ritorno di Zico, reso possibile con la preziosa collaborazione dell'Udinese Club di Orsaria, è la ciliegina sulla torta dei festeggiamenti per i nostri 120 anni di storia».