Comune 2.0

Consiglio comunale: quasi 5 mila visualizzazioni per le dirette streaming

In poco più di un anno sono stati trasmessi 64 appuntamenti tra sedute del Consiglio e commissioni. La soddisfazione dell'assessore Giacomini

Consigli comunali in streaming (© Youtube)

UDINE - Quasi 5 mila visualizzazioni in poco più di un anno di attività. Tanti sono i contatti raccolti dalle dirette in streaming del Consiglio comunale, il servizio che dal 30 novembre 2015 permette di seguire i lavori dell'assemblea di palazzo D'Aronco direttamente da casa. «A un anno dall'avvio del servizio streaming delle sedute del Consiglio abbiamo fornito ai cittadini, e non solo, quasi 5 mila occasioni per ascoltare o riascoltare i lavori dell'assemblea cittadina – commenta l'assessore all'Innovazione, Gabriele Giacomini –. L’obiettivo di avvicinare il più possibile i cittadini alle attività dell’amministrazione, permettendo a chiunque di seguire comodamente da distanza il dibattito politico o ricercare alcuni passaggi, ma anche e soprattutto quello di rendere il più possibile il Consiglio comunale una «casa di vetro», ci sta molto a cuore».

Complessivamente il servizio ha trasmesso 64 appuntamenti – 17 sedute del Consiglio e 46 commissioni, a cui si sono aggiunte le iniziative della Giornata della trasparenza – per un totale di circa 157 ore. Le visualizzazioni sono state 4.918, concentrate in particolare sul Consiglio comunale, che ha raccolto 2.826 visualizzazioni. «Lo streaming è quindi un’opportunità in più di trasparenza e partecipazione, in linea con altri progetti dell’amministrazione, fra cui ricordo anche Open Municipio – sottolinea Giacomini –. Udine ha consolidato in questi anni un forte impegno nel campo della trasparenza e della partecipazione del cittadino. Un settore – conclude – in cui l’amministrazione Honsell non solo ha risposto sempre in maniera tempestiva alle direttive nazionali, ma spesso ha anticipato i tempi».

Il servizio offerto dall'amministrazione comunale permette di riprendere, diffondere in tempo reale e creare un archivio delle sedute consiliari e delle commissioni. Le registrazioni sono poi caricate e a disposizione sul canale 'Streaming Comune di Udine' di Youtube, raggiungibile anche da un link presente sul sito www.comune.udine.gov.it.