La comunicazione di Autovie Venete

Mezzo pesante perde olio: casello di Udine Sud chiuso per 3 ore

Fino a martedì istituito un un limite di velocità di 30 chilometri orari per garantire la sicurezza della circolazione

Chiazza d'olio a Udine Sud: chiuso il casello autostradale (© Adobe Stock)

UDINE - Un mezzo pesante ha perso un grande quantitativo di olio in prossimità del casello autostradale di Udine Sud. Per questo Autovie venete ha istituito un limite di velocità di 30 chilometri orari sullo svincolo di uscita dal pomeriggio di lunedì e fino alla giornata di martedì. Una misura precauzionale adottata per garantire la sicurezza della circolazione. 

Nonostante la pulizia dell’asfalto, effettuata immediatamente, le precipitazioni che hanno caratterizzato la giornata di lunedì, potrebbero favorire un riemergere dell’olio con conseguente scivolosità dell’asfalto. Lunedì mattina – poco dopo le 9 – un mezzo pesante in uscita dalla A23 attraverso il casello di Udine Sud,  oltre ad aver perso due pneumatici 'gemellati' (sono le ruote montate parallele) e parte degli elementi dell’impianto frenante, ha distribuito buona parte dell’olio sull’asfalto. 

Lo svincolo, di per sé, è considerato un punto critico dell’autostrada e quindi, per garantire la sicurezza della circolazione l’uscita di Udine Sud è stata chiusa dalle 13.20 alle 16 per consentire l’immediata la bonifica del tratto interessato. L’informazione della chiusura è stata pubblicata sui pannelli a messaggio variabile posizionati lungo l’autostrada in modo da permettere, a chi era in transito di decidere, a seconda della destinazione finale, se uscire a San Giorgio di Nogaro, a Palmanova oppure a Udine Nord.