Sanremo

Lodovica: buona la prima ma 'pagella bassa', ora la cover

Nonostante il risultato, le critiche della stampa non sono state lusinghiere con la sandanielese

Lodovica: buona la prima ma 'pagella bassa', ora la cover (© Lodovica Comello | Facebook)

SANREMO - Il ghiaccio è stato rotto. La prima serata è andata. Lodovica Comello con ‘Il cielo non mi basta’ passa in finale. Non è andata bene, invece, ai brani di Clementino, Ron e Giusy Ferreri.

Le pagelle
Nonostante il risultato, le critiche della stampa non sono state lusinghiere con la sandanielese. Sbirciando di pagella in pagella (qui ne abbiamo riportate alcune), si vede infatti come Lodovica abbia ‘racimolato’ una sfilza di voti sotto la sufficienza. Per Giovanni Ferrari, di Panorama, l'«esibizione è piatta, senza emozione», per lui un 4,5. Da La Repubblica E. Assante le rifila addirittura un 2, perchè «non basta essere intanati e giovani», mentre G. Castaldo un 4. Non va meglio su La Stampa («una canzone modestissima e difficile da reggere») e la LaPress, dove il voto è 4. Più ‘buono’ su Il Fatto quotidiano, Michele Monina, che le dà la sufficienza con un 6,5, «Lodovica Comello al suo esordio festivaliero convince»

La cover
Ora non ci resta che attendere giovedì 9 febbraio, quando la cantante friulana potrà misurarsi con una Super Big, Mina. Lodovica, infatti 'vestirà' i suoi panni sul palco dell’Ariston cantando la famosissima ‘Le mille bolle blu’.