In città

Giorno del Ricordo: CasaPound organizza una marcia silenziosa

Corteo da piazza Venerio al il parco ‘Martiri delle Foibe’ a partire dalle ore 20 del 210 febbraio

Il manifesto dell'evento (© Diario di Udine)

UDINE – Il Giorno del Ricordo, ricorrenza istituita nel 2004 dal governo italiano in memoria delle vittime delle foibe, non sarà celebrato solo a livello istituzionale a Basovizza (dove sono attesi il sottosegretario agli Affari esteri Benedetto Della Vedova insieme ai leader della Lega Nord Matteo Salvini e di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni).

A Udine ad esempio, sarà Casaound a organizzare un evento. ‘Foibe io non scorso’, questo il titolo della manifestazione, che prenderà il via alle 20 di venerdì 10 febbraio da piazza Venerio. Un corteo ‘silenzioso e illuminato’, come lo definiscono gli organizzatori, che partendo dalla piazza di Udine raggiungerà il parco ‘Martiri delle Foibe’. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare. In piazza Venerio ci sarà la distribuzione di fiaccole per illuminare il corteo.

«Tra il 1943 e il 1947 – si legge nel manifesto stampato da Casapound – circa 10.000 italiani furono barbaramente massacrati, torturati e gettati vivi o morti nelle foibe dai partigiani di Tito».