A Cividale del Friuli

Sting si esibirà in Friuli a fine luglio

Per l’ex leader dei Police si tratta di un ritorno in Friuli: nel 1988 si esibì allo stadio Friuli e nel 1993 a Villa Manin. Superata la concorrenza del No Borders Music Festival

Sting torna in Friuli (© sting.com)

CIVIDALE – Dopo l’annuncio di Alvaro Soler a Lignano, un altro big si esibirà in Friuli Venezia Giulia nella prossima estate. Si tratta di Sting, atteso a Cividale il 25 luglio.

Per l’ex leader dei Police si tratta di un ritorno in Friuli: nel 1988 si esibì allo stadio Friuli e nel 1993 a Villa Manin.

Cividale è riuscito a spuntarla sulla concorrenza interna del No Borders Music Festival che ha cercato di portare Sting nell’arena naturale di Fusine. A quanto pare, però il cache dell’artista sarebbe estremamente alto e quindi fuori budget per molti festival, quello del Tarvisiano compreso.