Il concorso on line

La Dacia Arena in lizza per diventare ‘Stadium of the Year’ 2016

L'impianto che ospita l'Udinese potrebbe essere votato come il migliore tra gli stadi aperti di recente in tutto il mondo

Lo stadio Friuli (© Diario di Udine)

UDINE – Lo stadio Friuli (o Dacia Arena, volendo utilizzato la denominazione commerciale dell’impianto), è candidato a diventare ‘Stadium of the Year’. In lizza ci sono 29 impianti di 21 Paesi in tutto il mondo.
In Italia la Dacia Arena, la casa dell’Udinese Calcio, è l’unico impianto candidato in questa competizione, che si gioca on line. In lizza ci sono anche i nuovi stadi di Olympique Lyonnais (Francia), West Ham United (Inghilterra), Minnesota Vikings (Usa), Besiktas (Turchia) e molti altri. A questa ‘gara’ ha partecipato, nel 2012, anche lo Juventus Stadium, che si è piazzato al settimo posto.

Ci saranno due distinte votazioni a decretare il vincitore del titolo di ‘Stadio dell’anno’. Il primo voto sarà quello del pubblico, e quindi quello dei tifosi, che hanno la possibilità di esprimersi fino al 4 marzo. Poi c’è il voto degli addetti ai lavori, e quindi degli architetti. Cinque ‘esperti’ che saranno chiamati a dare un giudizio sui nuovi impianti. I vincitori saranno annunciati dopo il 5 marzo.

‘Stadium of the Year’ è una competizione non commerciale lanciata sette anni fa da Stadiony.net e StadiumDB.com, due siti web specializzati negli stadi di calcio. Per votare clicca QUI