Martedì 14 febbraio

Borgo Pracchiuso e la Festa di San Valentino

Ricco il programma degli eventi previsti in giornata, si comincia già dal mattino

Borgo Pracchiuso e la Festa di San Valentino (© Foto AFIP Udine | Borgo Pracchiuso Facebook)

UDINE - 329, sono questi gli anni trascorsi dalla prima Festa che Borgo Pracchiuso ha voluto dedicare a San Valentino. Si trattava di un omaggio al martire cristiano invocato contro la peste. Una festa che nonostante la lunga storia è ancora molto sentita dall’antica borgata, che anche quest’anno non manca di salutare il suo Santo con appuntamenti ed eventi. 

Si comincia al mattino
Martedì 14 febbraio, in particolare, la strada rimarrà chiusa per lasciare spazio alle bancarelle che apriranno i battenti già dalle 9 del mattino. Per l’intera giornata sarà anche aperta la mostra con il mercatino dell’usato al 'Fogolar'. Nel cortile della Madonna delle Grazie sono in programma dei laboratori a cura dei ragazzi del centro socio riabilitativo educativo. Alle 9.30 sarà invece celebrata la Messa a San Valentino. Non sarà l’unica della giornata, però. Infatti alle 11 ce n’è in programma un’altra in lingua friulana, accompagnata dal coro 'La Fontanute' di Molin Nuovo. 

Nel pomeriggio spazio all'allegria
Dalle 15.30 il ricco cartellone prevede animazione grazie agli artisti di strada e al mago 'Deda'. Più tardi, alle 17.45, ci sarà la storica sfilata con il 'Gruppo Medievale di borgo Pracchiuso'. Prevista anche musica con i tamburi de 'La Desene'. Alle 18, sempre a San Valentino, ancora una celebrazione, questa volta a opera dell’arcivescovo Andrea Bruno Mazzocato che giungerà alla Chiesa da piazza Primo Maggio accompagnato dalle autorità civili. Durante la celebrazione ci sarà l’animazione del coro 'Barbara Bernardinis' di San Gottardo.