Quarta forza del campionato della terra di Putin

I russi del Terek Grozny sono a Fagagna: affronteranno Udinese e Verona

Sono ospiti del Resort del Golf club del centro collinare. Il programma prevede di restare in Friuli fino al 22 febbraio

I russi ospitati a Fagagna (© Diario di Udine  )

FAGAGNA - La squadra del Terek Grozny, quarta forza del campionato di calcio russo, è appena arrivata al Resort del Golf club di Fagagna. Pochi minuti per le pratiche di rito e poi tutti a tavola. Il menù prevedeva pasta e riso come primi piatti da condire a piacimento con pomodoro, oppure ragù o verdure. A seguire buffet di verdure cotte e crude accompagnate da fesa di tacchino, Parmigiano, nasello alla mugnaia e pollo al forno. Infine, buffet di frutta e caffè. Clima disteso, sereno per questo battesimo fagagnese della prestigiosa compagine cecena.

Il Terek Grozny (tra squadra e staff ci sono una cinquantina di persone) si allenerà in questi giorni nel campo dell’Us Pro Fagagna e si avvarrà, dal tardo pomeriggio e cioè alla fine delle sedute di allenamento, di tutti i comfort presenti alla Spa. Giovedì è in programma un’amichevole allo Stadio Friuli contro l’Udinese, mentre nei giorni successivi la squadra russa, che alloggerà al Resort di Fagagna per questo breve periodo di ritiro invernale, ha in programma altre partite, tra cui una con il Verona. Il programma prevede di restare in Friuli fino al 22 febbraio. 

Sulla panchina del Terek c’è ancora quel Rashid Rakimov, tecnico che polemizzò con Colantuomo, accusato dal primo di essere stato l’artefice dell’annullamento dell’amichevole in programma nei mesi scorsi. La partita di giovedì sarà trasmessa in diretta da Udinese Tv.

I russi ospitati a Fagagna

I russi ospitati a Fagagna (© Diario di Udine )