L'evento

Sarà Udine a ospitare il gay pride del Triveneto 2017

La presentazione nella giornata di martedì a palazzo d'Aronco. Il capoluogo friulano succede a Treviso

(© Pride)

UDINE - Il prossimo gay pride del Triveneto si svolgerà a Udine, nel mese di giugno. L’evento sarà presentato nella giornata di martedì a palazzo d’Aronco, quando saranno svelati tutti i dettagli. 

E’ la prima volta che il Pride del Triveneto sarà ospitato in Friuli Venezia Giulia. L’evento coinvolgerà l’intero territorio regionale e culminerà con la parata finale in città e con il manifesto politico del Comitato Friuli Venezia Giulia.
Alla presentazione di martedì interverranno Nacho Quintana Vergara, presidente Arcigay Friuli, Antonella Nicosia, presidentessa Arcigay Arcobaleno Trieste Gorizia Onlus, Furio Honsell, sindaco di Udine, gli assessori comunali Cinzia Del Torre e Federico Pirone, l’assessore regionale Loredana Panariti.

Nel 2016 il pride del Triveneto è stato ospitato a Treviso, dove sono arrivate circa 70 mila persone. Un evento patrocinato anche dal Comune di Udine rappresentato in corteo dall’assessore alla Mobilità, Enrico Pizza.