Martedì sera a Codroipo

Si uccide nel negozio sfitto: il corpo notato da un passante

La vittima è un 56enne del posto. A quanto pare l'uomo stava attraversando un brutto periodo e non ha retto al peso di delusioni e difficoltà

L'arrivo dell'ambulanza (© Diario di Udine)

CODROIPO - Ha scelto di togliersi la vita. L'ha fatto all'interno di un negozio sfitto nel centro di Codroipo. Un uomo di 56 anni, de posto, ha deciso di andarsene impiccandosi nella serata di martedì. Il suo corpo ormai esanime è stato notato da un passante in strada, che ha subito lanciato l'allarme. 

All'arrivo del proprietario del negozio e dei sanitari, però, non è stato possibile fare nulla per il 56enne. La macabra scoperta è avvenuta martedì verso le 18. Sul posto, oltre al 118, anche le volanti della Polizia. 

A quanto pare l'uomo stava attraversando un brutto periodo e non ha retto al peso di delusioni e difficoltà. La notizia di questo suicidio ha fatto velocemente il giro della cittadine, creando sgomento e stupore, anche perchè il 56enne era conosciuto in zona.