22 novembre 2019
Aggiornato 07:00
La tragedia

Mamma 44enne si sente male e muore. Stava bevendo un caffè

A nulla è valso il pronto soccorso del marito che era con lei, e che le ha fatto il massaggio cardiaco, e il tempestivo intervento dei sanitari del 118
Mamma 44enne si sente male e muore. Stava bevendo un caffè
Mamma 44enne si sente male e muore. Stava bevendo un caffè

MERETO DI TOMBA - Un attacco cardiaco l’ha strappata all’affetto dei suoi cari. Simona, una mamma di 44 anni, stava bevendo un caffè col marito Ervino, nella loro casa di Pantianicco, quando improvvisamente si è sentita male. 

I soccorsi
A nulla è valso il pronto soccorso dell’uomo - che le praticato il massaggio cardiaco - e il tempestivo intervento dei sanitari del 118. La donna è stata trasportata al nosocomio cittadino in condizioni disperate. Il dramma è avvenuto giovedì 2 marzo, le speranze si sono però spente qualche giorno più tardi, il lunedì 6. Il suo cuore ha smesso di battere.

I funerali
Simona lascia il marito e due due figlie di 17 e 14 anni, il fratello, la sorella, tutti i suoi colleghi e amici. Si stringe nel loro dolore tutta la comunità di Pantianicco dove la donna era molto amata e apprezzata, anche per il suo impegno nella pro loco e nella squadra di pallavolo. I funerali si svolgeranno, nel giorno della Festa della donna, nella chiesa parrocchiale.