25 luglio 2017
Aggiornato 00:30
accrescere le sinergie con il territorio

Il Palmanova Outlet Village punta sul turismo slow e sigla una convenzione con Di più

Nuova partnership per promuovere il Friuli Venezia Giulia attraverso un ampio ventaglio di servizi legati a turismo, cultura, enogastronomia, outdoor, networking e nuove tecnologie

Il Palmanova Outlet Village punta sul turismo slow e sigla una convenzione con Di più (© Palmanova Outlet Village)

AIELLO DEL FRIULI – Il Palmanova Outlet Village sigla un’altra importante partnership con l’azienda udinese 'Di più', che opera al fine di promuovere il Friuli Venezia Giulia attraverso un ampio ventaglio di servizi legati a turismo, cultura, enogastronomia, outdoor, networking e nuove tecnologie. L’obiettivo è accrescere ulteriormente e rafforzare le sinergie con il territorio al fine di migliorare ed estendere l’offerta turistica regionale.

Wine tour
L’accordo prevede la reciproca promozione e particolari scontistiche riservate ai clienti fidelizzati del Village. I possessori della Village Card, tra i vari servizi offerti, potranno beneficiare, per tutto il 2017, di uno sconto del 15% su una serie di Wine tour ('Su e giù per Cividale', 'Il bello e il buono del Collio' e 'Il Carso e la Grande Guerra') organizzati da 'Di più', alla scoperta delle meraviglie del Fvg.

Turismo slow
La card del Village, grazie a una serie di importanti partnership attivate con numerose realtà regionali, si trasforma in un vero e proprio agevolatore, che consente ai visitatori di usufruire di particolari sconti e di 'vivere' a 360 gradi le bellezze turistiche, enogastronomiche e culturali della nostra regione. Ancora una volta, dunque, il Palmanova Outlet Village punta sul turismo slow, che rimanda sicuramente all’idea di un maggiore contatto con la natura e sullo scambio tra realtà diverse che possono collaborare, il tutto in sinergia con le eccellenze del territorio regionale.