26 novembre 2020
Aggiornato 22:00
Sanità

Accordo Polimedica – Aism per la riabilitazione alle persone con sclerosi multipla

La convenzione permette alle persone segnalate dall'Associazione Italiana Sclerosi Multipla di accedere a visite fisiatriche e percorsi di fisiokinesiterapia al Centro Pasteur, struttura sanitaria privata accreditata con sede a Pradamano

PRADAMANO – Firmata la convenzione tra Aism (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) e Polimedica Centro Pasteur, struttura sanitaria privata accreditata a Pradamano. L'accordo consente alle persone con sclerosi multipla segnalate dall'Associazione di beneficiare nel Centro di riabilitazione di trattamenti di fisiokinesiterapia eseguiti da personale formato e specializzato. In Polimedica gli utenti indicati dall'Associazione hanno la possibilità di ricevere una visita fisiatrica di inizio trattamento con l’elaborazione del Programma Riabilitativo Individuale, di accedere a un percorso di fisiokinesiterapia ed effettuare una visita di fine trattamento con l'indicazione di eventuali attività da svolgere in autonomia a domicilio.

Approccio globale e multidisciplinare
La collaborazione, attivata in forma sperimentale, è orientata a mettere a punto servizi riabilitativi conformi alle linee guida delineata da Aism per le persone con Sm, in grado di rispondere con approccio globale e multidisciplinare alle loro esigenze, migliorarne la qualità di vita attraverso il recupero e il mantenimento delle funzionalità in essere, e la partecipazione attiva nella vita sociale. «Come cooperativa sociale portiamo nel settore della sanità privata quella sensibilità verso i cittadini e i loro bisogni che ispira il mondo della cooperazione sociale  – dichiara Franco Fullin, presidente di Codess Fvg, che dal 2015 gestisce Polimedica. –  La collaborazione con realtà associative come Aism, portatrici di istanze e bisogni delle diverse componenti della popolazione, fa parte proprio di questo nostro approccio ai servizi. Con la convenzione sottoscritta mettiamo a disposizione delle persone con SM i nostri spazi e la nostra struttura organizzativa perché possano accedere a servizi necessari a migliorarne la qualità di vita».

Per ricevere informazioni o accedere ai servizi contattare: Aism Onlus, Sezione Provinciale di Udine | 0432 509 233 |