19 aprile 2021
Aggiornato 04:30
Il 26 marzo

Una domenica all'insegna della musica ... per tutti i gusti!

Al Città Fiera arriva Chiara Galiazzo, all'ente Fiera i tre nuovi talenti del rap italiano, ma non finisce qui

UDINE - Ecco qui una selezione degli eventi in programma domenica 26 marzo.

Al Città Fiera arriva Chiara Galiazzo
Chiara Galiazzo sarà ospite a Città Fiera domenica 26 marzo dalle 17 per incontrare i fan, che potranno vedere autografato il suo nuovo album «Nessun posto è casa mia» presentato a Sanremo. L’appuntamento è nel nuovo quartiere dello shopping nell’Outlet Zone. L’accesso è gratuito per i possessori del cd.

Continua la rassegna del Teatro di Primavera
Nell'ambito della programmazione della 53a rassegna del teatro friulano e delle lingue minoritarie,   domenica 26 marzo alle 17 al teatro Menossi è va in scena «Telescussons», notiziari comic satiric dal Friûl, da un’idea dell’autore goriziano Mauro Fontanini per l’allestimento del gruppo teatrale «Sîs Scussons Scussâts» di Romans d’Isonzo. Lo spettacolo gioca con il linguaggio giornalistico del piccolo schermo, raccontando la cronaca in modo divertente e graffiante attraverso una comicità sferzante ed originale. Un teatro che denuncia malesseri profondi della società contemporanea, pur mantenendo un tono leggero ed apparentemente bislacco. Ingresso gratuito, per informazioni: Puntoinforma tel.0432 1273717, via Savorgnana 12 www.comune.udine.gov.it.

Natalino Balasso a Udine
Con Toni Sartana e le streghe di Bagdàd, Natalino Balasso porta in scena l’irresistibile La Cativìssima, e ri-veste i panni dell’anti-eroe nefasto e corrosivo Toni Sartana: domenica 26 marzo ore 21 al Teatro Nuovo Giovanni da Udine per la stagione Teatro Contatto. Se il primo capitolo guardava alla politica, il secondo sposta la sua lente deformante sull’economia, con una drammaturgia originale e perfettamente autonoma e distinta dall’episodio precedente, per raccontare da un diverso punto di vista l’inarrestabile decadimento di una società tragicamente comica. Un Macbeth in Iraq, fra contractor, streghe, scandali, speculazioni, debiti, spogliarelliste. Natalino Balasso ci porta nella terra dei Magnaschei, ci recluta per la vera guerra di religione, la guerra del dio denaro!

Poker d’assi per «Enoarmonie»
I vini dell'azienda Livio Felluga saranno uniti alla musica di Chopin e Mozart nell'interpretazione del sensibilissimo pianista Massimiliano Ferrati. Domenica 26 marzo, alle 11.30, nell'incantevole cornice dell’Abbazia di Rosazzo, quinto appuntamento del festival Enoarmonie 2017. A guidare il pubblico nella degustazione, nel ruolo di enorelatore, ci sarà, per la prima volta, il musicologo e compositore Giovanni Bietti, noto al pubblico di Radio 3 per le sue seguitissime «Lezioni di Musica».

Terza edizione per ‘The Square - Breaking & Mixed Style Contest’
Dalle 10 di domenica 26 marzo, andrà di scena al Città fiera di Udine la terza edizione per ‘The Square - Breaking & Mixed Style Contest’. L'evento è patrocinato dalla Presidenza Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia e gode del contributo dello Csen (Centro Sportivo Educativo Nazionale Ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni) il cui Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia ha offerto le coppe in palio per i vincitori. Inoltre, in considerazione del recente ingresso della disciplina Breakdance nelle Olimpiadi Giovanili, la competizione sarà seguita dal Presidente Sergio Sidari del Comitato Fids (Federazione Italiana Danza Sportiva) del Friuli Venezia Giulia.

Giornate Fai di Primavera
In Friuli Venezia Giulia anche quest’anno il catalogo delle aperture è molto vario e ricco di proposte con 32 visite straordinarie a contributo libero in 11 località: Bicinicco, Gemona del Friuli, Gorizia, Moimacco, Mossa, Palmanova, San Daniele del Friuli, Sesto al Reghena, Tolmezzo, Trieste, Udine. Tutti i dettagli, qui

I tre nuovi talenti del rap italiano
L’ultimo appuntamento per 'Udine in Musica' sarà con i tre nuovi talenti del rap italiano (il 26 marzo, alla Fiera d Udine dalle 12.30): Ghali, vero fenomeno sociale tra i giovani, con milioni di visualizzazioni su Youtube e Spotify per i primi singoli ‘Ninna Nanna’ e ‘Pizza Kebab’, con un primo disco ufficiale ancora da pubblicare. Ad affiancare il ‘re di Tunisi’ ci saranno lo ‘freestyler’ Shade, altro nome di punta del genere e il giovane Lowlow che è salito alla ribalta delle cronache e soprattutto delle classifiche con l’uscita del suo primo album ufficiale ‘Redenzione’.