21 luglio 2017
Aggiornato 06:30
aspettando la super finale

Dopo due mesi di vittorie a 'La prova del cuoco' il Friuli Venezia Giulia si fa da parte

Vincono ancora i piatti friulani presentati dallo chef Manuel Marchetti, dell'Agriturismo Casa Rossa ai Colli di Ragogna. Dopo la vittoria contro le Marche il Friuli si ritira in attesa del grande finale

RAGOGNA – Otto su otto, è il traguardo siglato dal Friuli Venezia Giulia alla rubrica ‘Il Campanile Italiano’ alla trasmissione di Antonella Clerici ‘La prova del cuoco’. Ottavo successo di fila che decreta, almeno per ora, la fine di un’avventura televisiva.

Gli ingredienti vincenti
Come lo staff ha annunciato attraverso i social ancor prima di intraprendere la sfida che ha assegnato loro la vittoria contro le Marche  «all’inizio di questa esperienza non avremmo mai pensato di arrivare fino a questo punto». Passione, impegno, voglia di far conoscere la regione, amore per la ‘propria terra’ uniti al fondamentale e immancabile sostegno del pubblico sono stati gli ingredienti per il successo del loro percorso in Tv.

Ritiro da vincitori
Dopo aver centrato un successo dietro l'altro, a fronte della decisione della redazione Rai di raddoppiare l’appuntamento settimanale e l’impegno che ne conseguirebbe, Marchetti ha deciso di ritirarsi da vincitore per lasciare spazio alle altre regioni e dedicarsi ai clienti che fanno visita quotidianamente all’Agriturismo di Ragogna.

Lo chef dalla sua pagina Facebook tiene a fare un ultimo, commosso, ringraziamento a tutto il pubblico che lo ha sostenuto puntata dopo puntata: «Otto cuori! Otto volte fantastici siete stati! Otto volte senza riuscire a trovare le parole per salutare e ringraziare tutti voi durante la diretta. Non saprei da che parte iniziare, siete tantissimi e non voglio dimenticare nessuno, quindi vi prego di accettare per il momento solo questo mio piccolo pensiero, ho ancora troppa emozione per aver la mente abbastanza lucida! Vi voglio bene, di cuore, anzi di otto cuori».

In attesa del gran finale
Il Friuli è, al momento, la regione più vincente della stagione, e quindi tra le più quotate per la partecipazione alla finale diretta; in attesa di conoscere le sorti della finalissima per chi si fosse incuriosito durante le sfide culinarie e volesse provare i piatti dell’ormai famoso cuoco friulano ricordiamo che l’Agriturismo Casa Rossa ai Colli sarà aperto dal giovedì alla domenica e da Pasqua tutta la settimana escluso il lunedì.