21 luglio 2017
Aggiornato 12:30
Il 13 aprile, alle 20.45

‘We Play The Beatles’: concerto di beneficenza per la app che aiuta nella prevenzione del melanoma

L’evento si svolgerà al Teatro Palamostre, il ricavato sarà devoluto per lo sviluppo di Dermapp, un’applicazione mobile gratuita che non sostituirà in alcun modo il dermatologo ma sarà un prezioso strumento coadiuvante sia per il paziente che per lo specialista nel monitoraggio dei nevi

‘We Play The Beatles’: concerto di beneficenza per la app che aiuta nella prevenzione del melanoma (© We Play The Beatles | Facebook)

UDINE - Il 13 aprile, alle 20.45, al Teatro Palamostre, suonerà la cover band udinese ‘We Play The Beatles’ composta da Maurizio Cojutti (basso e voce), Giovanni Maria Delogu (chitarra, piano e voce), Maurizio Fasano (batteria), Pier Francesco Fusaroli (chitarra, piano, tastiera e voce). Il repertorio sarà incentrato sul leggendario quartetto di Liverpool, dalle canzoni dei primi anni 60 che hanno segnato la storia come Please Please Me e From Me To You, ai successi globali di Hey Jude e Let It Be. L’evento è stato organizzato in favore di Dermapp, applicazione mobile per la prevenzione del melanoma, al cui sviluppo verrà devoluto il ricavato.

Dermapp
Il progetto Dermapp nasce dall’idea comune di due amici, Giovanni Maria Delogu, dermatologo udinese da anni impegnato nella prevenzione e nella cura dei melanomi, e Gabriele Montanari, imprenditore udinese e amministratore delegato della software house Delta Askii Srl, nonché ideatore dell’algoritmo alla base di Dermapp. Si tratta di un’applicazione mobile gratuita che non sostituirà in alcun modo il dermatologo ma sarà un prezioso strumento coadiuvante sia per il paziente che per lo specialista nel monitoraggio dei nevi e nella prevenzione del melanoma.

Prevendite alla biglietteria del Teatro Palamostre di Udine dal martedì al sabato dalle 17.30 alle 19.30 e su Vivaticket.it