22 febbraio 2020
Aggiornato 02:30
affluenze record

Sagra del vino, ultimo atto: premiate a Casarsa le prime 5 squadre del "Running tra le vigne"

Grande afflusso di pubblico con oltre 1.400 presenze, premiate le migliori squadre dell'edizione 2017
Premiate a Casarsa le prime 5 squadre del "Running tra le vigne"
Premiate a Casarsa le prime 5 squadre del "Running tra le vigne"

CASARSA DELLA DELIZIA - Ultimo atto per la Sagra del Vino 2017, chiusa con un grande afflusso di pubblico: nella sala consiliare del palazzo municipale Burovich de Zmajevich si sono svolte le premiazioni della classifica a squadre del 'Running tra le vigne - Trofeo Terre e Città del vino', corsa che unisce la sfida sportiva alla scoperta del territorio nell’ottica dell’enoturismo. Hanno consegnato i premi la sindaca di Casarsa della Delizia Lavinia Clarotto, il presidente della Pro Casarsa della Delizia Antonio Tesolin e il presidente della Libertas Casarsa Adolfo Molinari, i quali hanno rinnovato agli atleti l'invito a partecipare anche alla prossima edizione 2018.

I vincitori
Sono state premiate con buoni spendibili nei negozi Sportler le prime 5 società con il maggior numero di atleti partecipanti: 1° Gp Livenza Sacile (300 euro), 2° Atletica Leone San Marco (200 euro), 3° pari merito Podisti Cordenons e Atletica San Martino Coop Casarsa (150 euro), 4° Atletica Brugnera Friulintagli (100 euro), 5° Azzano Runners  (80 euro).
La prova disputatasi il 1° maggio era valida per la coppa Provincia di Pordenone. Parallelamente si è corsa anche la Marcia del Vino non competitiva storica della Sagra, giunta alla sua 44ma edizione. Alla fine affluenza record tra le due competizioni con oltre 1400 partecipanti.

L'organizzazione
Gli appuntamenti podistici della Sagra del Vino sono stati organizzati dalla Città di Casarsa della Delizia e dalla Pro Casarsa della Delizia insieme a Libertas Casarsa, Fidal, Atletica Coop Casarsa San Martino al Tagliamento e il patrocinio della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia - PromoTurismo Fvg. Il tutto in collaborazione con Comune di Valvasone Arzene, Pro Loco di San Lorenzo, La Beorcja, Cjaminà ridint, Associazione cinofila Casarsa della Delizia, Associazione Il Disegno e Quelli della notte più il prezioso sostegno dei main sponsor Viticoltori friulani La Delizia, Friulovest Banca e Coop Casarsa. Assistenza sul percorso grazie anche ai volontari dell’Avis comunale Casarsa-San Giovanni, Gruppo Ana di Casarsa San Giovanni e Gruppi comunali della Protezione civile.