25 gennaio 2020
Aggiornato 12:30
Il colpo è avvenuto negli scorsi giorni

I ladri non risparmiano nemmeno le antenne di tv e radio: nuovo furto a Faedis

I danni devono ancora essere quantificati. In quanto ai disservizi in termini di recezione, se ne sono registrati a macchia di leopardo
La zona è da tempo ‘sede’ di queste antenne perché è una delle migliori aree, in Friuli, per ritrasmettere i segnali
La zona è da tempo ‘sede’ di queste antenne perché è una delle migliori aree, in Friuli, per ritrasmettere i segnali

FAEDIS – Rubati i trasmettitori e i ponti radio alla base di un traliccio. I ladri - come spega Il Gazzettino - sono entrati nei box delle antenne di televisioni e radio private, a Pedrosa di Faedis, e si sono portati via diverso materiale.

A scoprire il fatto un tecnico che si è occupato di un controllo
Non è la prima volta che succede. La zona è da tempo ‘sede’ di queste antenne perché è una delle migliori aree, in Friuli, per ritrasmettere i segnali. I tralicci, che generalmente si trovano su proprietà private, si trovano in aree abbastanza isolate e periodicamente vengono presi d’assalto dai ladri, o dai vandali. Sul recente caso stanno indagando i carabinieri di Faedis. I danni - precisa il quotidiano - devono ancora essere quantificati. In quanto ai disservizi in termini di recezione, se ne sono registrati a macchia di leopardo.