26 luglio 2017
Aggiornato 16:30
La tragedia è avvenuta nella mattinata dell’11 maggio

La ritrova il vicino nell'orto: 55enne muore a seguito di un malore

Descritta come una persona generosa e altruista, dopo aver assistito la madre nella malattia, fino alla sua scomparsa, un anno e mezzo fa, si stava occupando del marito malato

A portare via la donna all’affetto dei suoi cari, probabilmente un attacco cardiaco o un gravissimo malore (© AdobeStock | BONIN)

REANA DEL ROJALE – L’hanno trovata riversa nell’orto accanto alla sua abitazione. A rinvenire il corpo esanime di Donatella Tomasino, 55 anni, di Qualso di Reana del Rojale, un vicino, che ha subito dato l’allarme. A nulla è valso però - come ha chiarito Il Gazzettino - il pronto intervento dei sanitari del 118, che hanno potuto solo constatare il decesso della donna, che nella vita era messo e impiegata dell'Ufficio protocollo del Municipio di Povoletto.

La tragedia è avvenuta nella mattinata dell’11 maggio
A portare via Donatella all’affetto dei suoi cari, probabilmente un attacco cardiaco o un gravissimo malore che non le ha dato modo di chiedere aiuto. La 55enne in quella giornata, era peraltro attesa per un corso di aggiornamento in Comune, e non vedendola, considerata la sua solita puntualità, la segretaria comunale si era allarmata. Descritta come una persona generosa e altruista, dopo aver assistito la madre nella malattia, fino alla sua scomparsa, - come precisa il quotidiano - un anno e mezzo fa, si stava occupando del marito malato. Tutti si stringono attorno ai parenti e al figlio 29enne.