Il 27 maggio 2017

"Sabato ricco ... mi ci ficco": ecco qui gli eventi

Molti gli appuntamenti enogastronomici in programma, ma non mancherà svago e divertimento per i grandi e per i piccini, con una serie di incontri a loro dedicati

Gli eventi in programma sabato 27 maggio 2017 (© AdobeStock | Arearea)

UDINE – Sarà un sabato ricco di eventi quello del 27 maggio. Ecco qui una selezione. 

Arearea di scena al Castello di Udine
Sabato 27 maggio alle 16 al Castello di Udine va in scena la danza contemporanea di Ruedis_Ruote di confine della compagnia Arearea, in una riedizione short che coinvolgerà le sale espositive della mostra ‘L’offensiva di carta. La Grande Guerra illustrata, dalla collezione Luxardo al fumetto contemporaneo’. Inserito nel progetto triennale ‘museo in danza’ ed evento collaterale della mostra in corso al Castello di Udine, lo spettacolo si svolgerà su due turni, alle 16.00 e alle 16.45. Informazioni e prenotazioni biglietti dello spettacolo Ruedis_ruote di confine Short: Lo Studio, via Fabio di Maniago 15, 33100, Udine.  Dal lunedì al venerdì 15.30 - 19.30. Tel. 0432 600424 - info@arearea.it

‘Olio e Dintorni’: una delle eccellenze della regione in mostra a Oleis
‘Olio e Dintorni' prosegue sabato 27 con le visite tecniche a cura dell’Ersa Fvg che si svolgeranno al Frantoio e al campo collezione dell'Istituto Agrario Paolino d'Aquileia (Cividale del Friuli) oltre che alle aziende ‘Olio Ducale’ e ‘Amedeo e Paolo Pascolini’. Durante la giornata proseguiranno i test sensoriali e i laboratori. L’intero programma della giornata è qui.

Concerto per Matteo 2017’: sul palco Chris Slade e Caterina Tomasulo
Che cosa accomuna una travolgente cabarettista friul-lucana, un energico batterista settantenne britannico e dei maestri del pop-rock italiano? Semplice, il concertone più fantasioso che c’è: ‘Concerto per Matteo 2017’, manifestazione benefica che per il terzo anno consecutivo si terrà ad Osoppo nel Parco della Colonia sabato 27 maggio. Ecco qui tutti i dettagli.

‘Piazza Europa’ torna a Udine e trova sede in Giardin Grande
Dai formaggi olandesi e francesi ai capcakes inglesi, dalle birre artigianali tedesche e irlandesi al caviale russo e ai biscotti bretoni. A una settimana dal classico ‘taglio del nastro’ nella nuova location di piazza Primo Maggio, il mercato europeo del commercio ambulante stuzzica già i palati con le sue prelibatezze provenienti da tutto il Vecchio Continente e non solo. È in programma infatti dal 26 al 28 maggio in Giardin Grande la sesta edizione dell'evento organizzato dalla Fiva Confcommercio (Federazione italiana dei venditori ambulanti e su aree pubbliche), che si presenta quest'anno con un nome nuovo: ‘Piazza Europa’. Tutti i dettagli, sono qui.

Cantine Aperte
Torna l'appuntamento più atteso da tutti gli eno-appassionati: sabato 27 (solo su prenotazione) e domenica 28 maggio, infatti, i produttori regionali apriranno i battenti per la 25° edizione di Cantine Aperte, la kermesse nazionale promossa dal Movimento Turismo del Vino che anche quest'anno in Friuli Venezia Giulia coinvolgerà tutto il territorio per far incontrare vignaioli, appassionati, esperti e turisti al motto di 'Vedi cosa bevi'. Per la speciale ricorrenza è stato realizzato un grembiule in edizione limitata con il logo luminescente indossato da tutti i vignaioli. Tutte le informazioni, qui.

'Despar Festival ’17
Fino al 28 maggio, presso l’ex chiesa di San Francesco a Udine, Aspiag Service, la concessionaria Despar per il Nordest, presenta alla cittadinanza il proprio impegno sociale e il proprio mondo valoriale. Con una manifestazione dal titolo 'Despar Festival ’17 – Il nostro meglio, per tutti', l’azienda (presente in Friuli Venezia Giulia, Veneto, Trentino Alto Adige Emilia Romagna con 7.600 collaboratori, 224 supermercati Despar, Eurospar e Interspar, e una rete di 345 dettaglianti associati) spiegherà come interagisce con i territori in cui è presente, e con le comunità e le persone che ne fanno parte. Qui trova il programma.

A scuola di Youtube e musica
A distanza di un mese dalle semifinali di Arezzo Wave, Homepage Festival, in collaborazione con l’associazione culturale Euritmica, torna a Tolmezzo per due giorni dedicati ai giovani, all’Ipsia Candoni sabato 27 maggio, svolti grazie al sostegno del Comune di Tolmezzo. Tutti i dettagli, qui.

Torna a Udine la Giornata mondiale del Gioco
Il clou della giornata è in programma per sabato 27 maggio, dalle 16 alle 20, in varie località cittadine. In piazzale Patria del Friuli, grazie alla UISP-Comitato Territoriale di Udine e Centro Studi Volta, si potrà giocare a Badminton Bandy, Calcio a 5, minitennis e si terrà anche una dimostrazione con i cani per sensibilizzare su ‘L'importanza dei cani nella riabilitazione’. L’intero programma con tutti i dettagli, è disponibile qui.

Una notte al lago
La quarta e ultima escursione organizzata dalla Casa delle Farfalle e dall’Ecomuseo Val del Lago (per adulti e bambini di almeno 7 anni. Massimo 25 partecipanti) per sabato 27 maggio (ritrovo alle 20.30 alla fermata dell’autobus in località Interneppo, frazione di Bordano) sarà un’escursione al chiaro di luna lungo le fresche sponde del Lago di Cavazzo (durata tre ore); un’esperienza che coinvolgerà tutti i sensi: per scoprire, osservare, ascoltare e annusare i misteri della notte e dei suoi abitanti. Il sentiero è di facile percorrenza ed è quasi tutto pianeggiante (a parte un breve tratto di circa 100 metri di dislivello). Ad accompagnare il gruppo, una biologa (Manuela Rossi) ed una forestale (Rossella Crescente). L’evento è gratuito ma la prenotazione è obbligatoria a: info@bordanofarfalle.it o 0432 1636175, 344 2345 406.

Architettura: 13 studi della provincia di Udine
Venerdì 26 e sabato 27 maggio, gli architetti friulani aprono le porte dei loro studi al pubblico con l’iniziativa ‘Open, Studi Aperti’. Sono 13, infatti, gli studi della provincia di Udine, situati in 7 comuni diversi (Udine, Cervignano del Friuli, Tricesimo, Pasian di Prato, Buttrio, Martignacco, Majano) che aderiscono alla manifestazione nazionale dove saranno aperti in contemporanea, complessivamente, 637 studi di architettura (di 84 province). Per gli architetti sarà un’occasione per accogliere in studio chi vorrà indagare una professione che, tra creatività, soluzioni tecniche e innovazione, è spesso mitizzata ma poco conosciuta nei suoi reali contorni. Per i cittadini sarà possibile conoscere, ‘in diretta’, il mondo dell’architettura e gli ambiti in cui operano i suoi professionisti, dando la possibilità a ogni architetto di rappresentare, idealmente, l’intera categoria professionale. Sul sito dell’Ordine degli Architetti PPC di Udine (www.ud.archiworld.it) o su www.studiaperti.com, l’elenco degli studi della provincia di Udine che hanno aderito all’iniziativa con date e orari di apertura.

Appuntamento alla Cineteca del Friuli
Nella serie di documentari che la Cineteca del Friuli propone in questi giorni al Cinema Sociale di Gemona, merita un'attenzione particolare Dawson City - Il tempo tra i ghiacci di Bill Morrison, in programma sabato 27, alle 18.30, domenica 28, alle 21) e mercoledì 31 maggio, alle 18.30.

‘Bicimaggio’
Ultima settimana di attività per il programma di uscite ‘Bicimaggio’, per conoscere la bici e muoversi lungo le strade della città facendo bene a se stessi, agli altri e all'ambiente, organizzato dal Comune di Udine. Sabato 27 maggio alle 17.30 alla Libreria Odos si presenta il libro ‘Come fare... manuale del ciclista urbano’.

Osoppo in Musica 
Sabato 27 maggio alle 20.45 si alzerà il sipario sull'ultimo appuntamento della stagione di Anà-Thema Teatro al Teatro della Corte di Osoppo (via XXII Novembre, 3). Una stagione che è andata ben oltre ogni aspettativa; il pubblico sempre numeroso ha dimostrato affetto al teatro ed ha apprezzato le proposte del cartellone 206/17 con grande entusiasmo. info e prenotazione: 04321740499 - info@anathemateatro.com

Leandro Barsotti presenta ‘L’amore resta’
Sabato 27 maggio, alle 18, Leandro Barsotti presenterà il suo primo romanzo ‘L’Amore resta’ (L’Orto della cultura) alla libreria Friuli, a Udine. Dialogherà con l’editor Daniela Rossi. Sarà presente anche Maura Pontoni, responsabile della casa editrice. Pagina dopo pagina, la sua scrittura, dall’inconfondibile ritmo e taglio giornalistico, fluisce rapida conducendo il lettore nei territori dell’anima, in luoghi esotici, fatti di colori, suoni e profumi, al limite dell’onirico. Il protagonista, in preda a un susseguirsi di emozioni contrastanti, si lascia guidare da un unico ‘riff’ composto da una sola parola: amore. Sarà proprio l’amore il mantra che lo accompagnerà per tutta la durata del suo tortuoso cammino portandolo verso un epilogo esistenziale, risolto abilmente in un finale sorprendente. 

Si presenta la guida dedicata all'assistenza alla disabilità
In occasione dell'Open day per la tutela delle fragilità sociali, evento che si terrà contestualmente in oltre sessanta città italiane, a Udine dalle 10 alle 12 di sabato 27 maggio, nel Salone del Popolo di palazzo d'Aronco, verrà presentata la 14° Guida per il Cittadino dedicata a ‘Dopo di noi, amministratore di sostegno, gli strumenti per sostenere le fragilità sociali’, realizzata dal Consiglio Nazionale del Notariato con tredici associazioni dei Consumatori (Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori). In questa occasione i notai, insieme alle associazioni dei consumatori e alle associazioni per la tutela e i diritti delle persone con disabilità, incontreranno i cittadini.

L’orologiaio Tarondo racconta la sua straordinaria avventura
Quando la passione incontra la tecnologia non può che nascere qualcosa di buono, verrebbe da dire ascoltando la straordinaria avventura dell’orologiaio Marco Tarondo, artigiano che dell’ingegno sposato alle più sofisticate innovazioni ha fatto il suo personale biglietto da visita, con il laboratorio di famiglia ormai punto di riferimento dei più importanti marchi, compresi quelli svizzeri. A raccontare l’artigianato digitale, fatto di esperienza e curiosità, e come nasce un prodotto capace di coniugare creatività e ricerca, sarà lo stesso Tarondo, nel corso di un incontro gratuito aperto a ragazzi, famiglie, makers e docenti, allo Ial di Udine, sabato 27 dalle 14.30. Info: www.ialweb.it; 0432.626111; carlo.marsich@ial.fvg.it

Il sabato della scienza – Sei otto mille zampe
Sabato 27 maggio (dalle 15 per una durata di circa tre ore) il secondo appuntamento per i piccoli naturalisti (dai 6 ai 10 anni) che si troveranno a contatto con il microcosmo degli insetti, un mondo estremamente ricco di biodiversità, con forme e colori straordinari, comportamenti bizzarri che però spesso suscitano in noi sentimenti di repulsione. Questi ‘incontri ravvicinati’, con la possibilità di toccare docili insetti tropicali e altri reperti biologici, consentiranno di rivalutare in senso positivo  questo universo in miniatura.L’attività sarà condotta da una nostra educatrice scientifica che attraverso l’osservazione diretta farà cogliere la differenza tra una farfalla e un coleottero, un millepiedi e un ragno, un granchio e uno scorpione, e si affronteranno temi come il dimorfismo sessuale (i maschi sono diversi dalle femmine?), il mimetismo (una strategia vincente?) e la locomozione (perché alcuni animali strisciano, camminano, saltano, o volano?). Prenotazione obbligatoria - può essere fatta via mail (didattica@bordanofarfalle.it ) oppure telefonando al numero 344.2345406

Radicalizzazione jihadista: un convegno per discutere come uscire dai gruppi manipolativi
Il contributo della società civile al contrasto della radicalizzazione violenta, programmi di uscita e recupero dai gruppi manipolativi. Saranno questi i temi al centro delle due giorni di convegni (venerdì 26 e sabato 27 maggio) in programma a palazzo Belgrado organizzati in collaborazione con Cristina Caparesi (membro della Commissione radicalizzazione jihadista), Exit Onlus, Sos abusi psicologici ed Educa Forum. Tutti i dettagli, qui.

Arriva la quarta edizione dello Yes Party
Si terrà sabato 27 maggio, nella suggestiva location di Terrazza a Mare, a Lignano Sabbiadoro, la quarta edizione dello «Yes Party», l’annuale festa che CrediFriuli rivolge ai propri clienti «under 35». Dopo il successo e il gradimento registrato nei tre appuntamenti precedenti, con la partecipazione di centinaia di ragazzi (soci e clienti) tra i 18 e i 35 anni, anche quest'anno gli Young Advisors di CrediFriuli, in collaborazione con Lignano Sabbiadoro Gestioni, organizzano l’appuntamento di festa e divertimento ormai tradizionale che, quest'anno, si svolgerà in stile «tropicale» in una delle location più suggestive del Fvg: Lignano Sabbiadoro e la sua Terrazza a Mare. Un'esperienza unica con un vivace programma di intrattenimento e un buffet coloratissimo, a partire delle 19. Alle 21 si esibirà la cover band Pet&Sons che proporrà un repertorio musicale coinvolgente, spaziando dal rock al pop, passando per la dance e il reggae. A seguire, dalle ore 23.00, sarà il momento del dj set.