cronaca

Spintoni e bicchieri in frantumi: lite fuori da un bar a Feletto Umberto

Dopo l'aggressione di giovedì notte ai danni di un 48enne di etnia rom, ieri sera attorno alle 20, fuori dal bar Al Cavallino, in via Udine, sono venuti alle mani due uomini

Ieri sera in via Udine, a Feletto Umberto, sono intervenute due volanti della Polizia (© diario di udine)

TAVAGNACCO - Ancora una serata movimentata a Feletto Umberto. Dopo l'aggressione di giovedì notte ai danni di un 48enne di etnia rom, ieri sera attorno alle 20, fuori dal bar Al Cavallino, in via Udine, sono venuti alle mani due uomini sulla trentina. Urla, spintoni, nella concitazione del momento sono finiti a terra alcuni bicchieri. Fortunatamente nessuno ha riportato ferite. Il titolare del bar ha provato a dividere i due soggetti, visibilmente alticci, ma senza alcun risultato. Il motivo della lite non è chiaro: all’arrivo delle volanti della Polizia i due uomini erano già andati via.