il caso

Si fingevano giardinieri: denunciati per truffa due giovani di etnia rom

Una coppia di 21enni, residente nella zona di Fagagna, si era fatta anticipare da una signora 500 euro per lo svolgimento di alcuni lavori di manutenzione su un'area verde. In realtà era una truffa

I volantini utilizzati dalla coppia rom (© Carabinieri di Udine)

FAGAGNA - Si sono finti giardinieri e si sono fatti anticipare il pagamento dei lavori. Poi sono spariti. Nel maggio scorso i carabinieri della stazione di Fagagna hanno denunciato per truffa in concorso una coppia 21enne di etnia rom, residente in zona, che, dopo aver preventivato con una vittima anziana un servizio di manutenzione di un’area verde privata, si erano fatti anticipare la somma di 500 euro senza eseguire i lavori. Lo sviluppo delle attività d'indagine ha portato a rinvenire i volantini utilizzati per le truffe.