Cronaca

17 fogli di via e multe oltre i 3mila euro: la Pentecoste di Lignano

Giovani fuori controllo, alcol a fiumi e molti comportamenti poco civili hanno caratterizzato anche quest’anno il fine settimana tanto atteso dagli austriaci e che tante polemiche crea

17 fogli di via e multe oltre i 3mila euro: la Pentecoste di Lignano (© Turco)

LIGNANO - 17 fogli di via, oltre 50 multe per ubriachezza o atti osceni in luogo pubblico e altre posizioni sono al vaglio. Si è concluso così il lungo weekend di Pentecoste a Lignano Sabbiadoro. Un bilancio che è stato tracciato - e che non esclude la possibilità che i numeri vadano ad aumentare - al termine dei controlli coordinati - come chiarisce Il Gazzettino - dal Questore di Udine, Claudio Cracovia.

Giovani fuori controllo, alcol a fiumi e molti comportamenti poco civili hanno caratterizzato anche quest’anno il fine settimana tanto atteso dagli austriaci e che tante polemiche crea. La località balneare è stata nuovamente invasa e nonostante l’alto numero di personale in servizio - polizia, carabinieri, guardia di finanza e polizia locale, con il supporto anche di tre colleghi della polizia carinziana - per controllare la situazione, gli accessi non sono mancati. 

Oltre 3 mila euro è l’ammontare della sanzione amministrativa più elevata che è stata presentata a chi è stato sorpreso a urinare in pubblico. Pare proprio che nonostante gli avvertimenti e i controlli, la voglia di sballo (se così si può definire) abbia avuto la meglio.