Alla stazione di Buttrio

Tenta di rapinare una donna palpeggiandola nelle parti intime: arrestato

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato quindi arrestato dai militari dell’Arma e portato nel carcere di via Spalato con l'accusa di tentata rapina e violenza sessuale

Tenta di rapinare una donna palpeggiandola nelle parti intime: arrestato (© Diario di Udine)

BUTTRIO – Non solo ha cercato di rubarle i soldi, ma l’ha anche ripetutamente palpeggiata. Per questo un triestino di 61 anni, Edi Furlan, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Manzano con l’accusa di tentata rapina e violenza sessuale.

Il fatto si è verificato martedì verso mezzogiorno nella stazione ferroviaria di Buttrio. Una donna di 41 anni stava acquistando un titolo di viaggio alle biglietterie automatiche quando alle sue spalle è spuntato un uomo che prima ha tentato di rubarle i soldi che teneva nella mano, poi ha cominciato a toccarle nella parti intime. La donna è riuscita a divincolarsi e a chiedere aiuto.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato quindi arrestato dai militari dell’Arma e portato nel carcere di via Spalato.