la chiusura

Annullata la Sagra a Felet, la Pro Loco Cil: «Non dipende dalla nostra volontà»

Dopo il primo weekend di festa (altri due erano in programma), gli organizzatori della Sagra di Feletto annunciano su Facebook che l’appuntamento più atteso nella frazione di Tavagnacco è stato annullato. Alla base della decisione motivi tecnici e burocratici

Un momento della Sagra a Felet (© cilfeletto.com)

TAVAGNACCO - «La Pro Loco C.I.L. Feletto comunica che per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, la manifestazione 35ª Sagre a Felet non proseguirà nei prossimi due fine settimana». Un messaggio breve e più che mai definitivo. Dopo il primo weekend di festa (altri due erano in programma), gli organizzatori della Sagra di Feletto annunciano su Facebook che l’appuntamento più atteso nella frazione di Tavagnacco è stato annullato. Cosa c’è dietro questa decisione? Gli organizzatori parlano di problemi tecnici e burocratici irrisolti. La Pro Loco Cil, che raccoglie più di 60 soci, non è riuscita a portare a termine tutti gli adempimenti necessari – in particolare quelli relativi alla sicurezza degli impianti - per portare avanti l’evento. Ora però il rischio è che anche tutte le altre iniziative – Festa di Primavera, Festa d’Autunno e Pignarul – vengano cancellate. Una perdita per chi ha lottato a lungo per rendere più vivace la frazione e per la comunità.