Le domande devono pervenire entro il 16 giugno

Lasciti Fior e Di Toppo Wassermann, sei borse di studio in palio

Grazie alle rendite dei due legati il Comune mette a disposizione 30 mila euro per sostenere gli studenti udinesi e friulani meritevoli. Per eventuali informazioni e chiarimenti ci si può rivolgere al Comune di Udine

Lasciti Fior e Di Toppo Wassermann, sei borse di studio in palio (© AdobeStock | gpointstudio)

UDINE - Sei borse di studio per un totale di 30 mila euro messi in palio per gli studenti udinesi e friulani meritevoli. È quanto garantiscono due bandi di concorso del Comune di Udine finanziati grazie ai fondi dei lasciti Fior e di Toppo Wassermann, entrambi dedicati, per disposizione dei rispettivi donatori, al sostegno e alla crescita educativa di giovani in situazioni di svantaggio sociale o economico. «Grazie alla delibera del Consiglio comunale che ha permesso, rispettandone le volontà, di attualizzare le destinazioni dei fondi messi a disposizione dai legatari – sottolinea l’assessore all’Educazione, Sport e Stili di vita, Raffaella Basana –, siamo felici di poter sostenere nello studio alcuni giovani meritevoli e in situazione di svantaggio economico contribuendo alla loro crescita formativa e realizzazione personale».

A chi sono destinate
Quattro borse di studio del valore di 5 mila euro ciascuna saranno assegnate, grazie alle rendite del lascito di Toppo Wassemann, agli studenti residenti in un Comune della provincia di Udine, iscritti al primo anno di corso presso l’Università degli Studi di Udine o al primo anno di un corso post-diploma presso Istituti Tecnici Superiori di Udine. I richiedenti devono aver conseguito la maturità con una votazione non inferiore a 81/100. Alle altre due borse di eguale valore, finanziate con i fondi del legato Fior Benvenuto Elia, potranno concorrere invece gli studenti universitari nati e domiciliati in provincia di Udine, frequentanti, presso una Università italiana o un istituto di istruzione superiore, un corso di studi per il conseguimento di un titolo accademico del 3° ciclo (dottorato di ricerca, diploma di specializzazione). Il bando è aperto a coloro che hanno conseguito la laurea con un punteggio non inferiore a 91/110. Tutte le sei borse di studio sono riservate a studenti appartenenti a un nucleo familiare in possesso di un valore Isee (Isee – Università 2017) non superiore a 23.099 euro.

Come fare domanda
Le domande di partecipazione ai due concorsi devono pervenire al Comune entro il 16 giugno (le domande pervenute dopo tale termine non verranno prese in considerazione) utilizzando i modelli scaricabili presenti sul sito www.comune.udine.gov.it. I moduli possono essere presentati direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Udine, oppure possono essere trasmessi con raccomandata A.R., o tramite l’indirizzo di Posta Elettronica Certificata – P.E.C. come specificato nell’avviso pubblico. Entrambi i bandi e la relativa modulistica sono già stati pubblicati sul sito www.comune.udine.gov.it.

Maggiori informazioni
Per eventuali informazioni e chiarimenti ci si può rivolgere al Comune di Udine – U.O. Sportello Unificato Concessione Contributi in Ambiti Educativi Sportivi e Scolastici - Unità Semplice Concessione contributi e benefici diversi in ambito scolastico – Viale Ungheria, 15 – tel. 0432-1272715/1272902 – e-mail: istruzione@comune.udine.it. Orario di apertura degli sportelli del Servizio Servizi Educativi e Sportivi al pubblico: lunedì (orario continuato) dalle 8.30 alle 16.30, dal martedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30.