Ad Ampezzo

Masso colpisce una escursionista in testa: intervento del Cnsas

La donna è di Udine tra i cinquanta e i sessantanni e ha subito un grave trauma cranico. E' stata stabilizzata sul posto e trasportata con l'elicottero della centrale operativa del 112 a Udine

Masso colpisce una escursionista in testa: intervento del Cnsas (© Diario di Udine)

AMPEZZO – Intervento del Cnsas Fvg nel Comune di Ampezzo, sulle alture del Monte Tinisa. Sabato mattina attorno alle 11 una donna che percorreva il sentiero Tiziana Weiss in compagnia di familiari è stata colpita da un sasso smosso accidentalmente in un pendio ripido, a una quota di 1.750 metri.

La donna è di Udine tra i cinquanta e i sessantanni e ha subito un grave trauma cranico. E' stata stabilizzata sul posto e trasportata con l'elicottero della centrale operativa del 112 a Udine. Sul posto i tecnici del Soccorso Alpino di Forni di Sopra.