Elezioni

Chiuse le urne: in Fvg ha votato il 55% degli aventi diritto

Trieste e Gorizia le province con la percentuale migliore. A seguire Pordenone e Udine. Lunedì dalle 8 al via lo spoglio delle schede nei 27 Comuni chiamati al voto

Chiuse le urne i (© Diario di Udine)

FVG - Urne chiuse in Fvg. Nel complesso ha votato il 55% degli aventi diritto: il 53,4% in provincia di Udine (oltre il 60% solo Sutrio, Tarvisio e Arta Terme), il 54,1% in provincia di Pordenone, il 56,8% in quella di Gorizia e il 58,5% a Duino Aurisina, unico comune della provincia di Trieste chiamato al voto. 

Le operazioni di spoglio delle schede cominceranno lunedì alle 8, ma il superamento del quorum nei due comuni dove si presentava un unico candidato, ha già portato alla proclamazione dei primi nuovi sindaci: si tratta di Preone e Cimolais. 

Per quanto riguarda il referendum consultivo per la fusione dei Comuni di Flaibano, Mereto di Tomba e Sedegliano, ha votato il  45,38%
(3.781 votanti su 8.331)