Prossimo appuntamento il 24 giugno

Homepage: la decima edizione di entra nel vivo

Il festival-simbolo dell’aggregazione giovanile spegne 10 candeline e presenta l’edizione 2017 che percorre tutto il Friuli Venezia Giulia

Homepage: la decima edizione di entra nel vivo (© Homepage Festival)

UDINE - Homepage Festival, in occasione del decimo anno di attività, lunedì 12 giugno ha inaugurato nella splendida cornice di Piazza Primo Maggio di Udine la nuova stagione dedicata all’aggregazione giovanile. Una nuova edizione, ancora più ricca e variegata delle precedenti, iniziata con una tappa speciale ai Magazzini Generali di Milano in occasione della prima data mondiale dei Soulwax e poi ripartita a Tolmezzo, all’insegna della street-art e della riqualificazione del territorio. In un ideale percorso che dalla montagna scende fino al mare, Homepage ha già cominciato a toccare le quattro province del Friuli Venezia Giulia, collaborando con Sexto Vintage a Sesto al Reghena (Pordenone) e con Stazione Rogers a Trieste. Ora si appresta a riempire di colore e musica i Green Games di Ariis di Rivignano Teor il 24 giugno, con il concerto di Bassi Mestro e Dj Zeta. Si passerà poi alla piazza del Castello di Udine nella Notte bianca del primo luglio con Doro Gjat e Carnicats live band, Playa Desnuda e Dolcetti. Il tour proseguirà fino a Lignano per la finale del contest musicale che premia i giovani artisti, ‘Play Homepage’, svolto in collaborazione con The Groove Factory e in programma il 16 agosto.

Il commento degli organizzatori
«Sono passati tanti anni da quella prima serata al Parco del Cormor del 2008 in cui creammo il format Homepage Art / Music Festival – spiega il direttore Manuele Ceschia -. Durante questo periodo siamo cresciuti e maturati, abbiamo avuto mille difficoltà, ma ci siamo sempre rialzati, organizzando eventi musicali con artisti di altissimo rilievo. Questa decima edizione, già in corso di svolgimento, rappresenta in maniera più ricca il vero spirito di aggregazione che coinvolge i giovani. Quest’anno il modello Homepage per la prima volta è stato esportato fuori regione, partendo da Milano. Dispiace invece non aver potuto riportare il Rototom come ci eravamo prefissati».

Esprimere la creatività dei giovani
Ad approfondire l’importanza delle attività di Homepage Festival sul territorio e cosa rappresenta la manifestazione per i giovani della regione ci pensa l’art director Marco Da Rin: «Lo staff oggi si occupa di creare opportunità per esprimere la creatività dei giovani organizzando eventi culturali e promuovendo attività di riqualificazione urbana e informazione giornalistica. Dieci anni fa il nome ‘Homepage’ non rappresentava ciò che può significare oggi: il web rappresenta una risorsa fondamentale in tutti gli aspetti della vita e in particolar modo nell’ambito della comunicazione. Questa natura aggregativa per noi è rappresentata dall’ambizione di mantenere un ruolo centrale per l’associazionismo giovanile in Regione tramite il nostro portale».

Festival Itinerante
Nonostante Homepage abbia cambiato il proprio format nel corso degli anni, il festival oggi itinerante si avvale sempre della creatività dei tirocinanti universitari e dell’intraprendenza dei giovani volontari, inseriti in un contesto che offre loro vere opportunità di lavoro, perseguendo gli obiettivi che il festival ha più a cuore: l’aggregazione giovanile e le politiche ‘verdi’.

Road2Green
Un elemento molto importante che da qualche anno alimenta la linfa del festival è la collaborazione che Homepage ha stipulato con l’azienda di autotrasporti SAF, cioè il progetto ‘Road2Green’. Questa campagna ha lo scopo di rivitalizzare e valorizzare i luoghi di passaggio e di incontro della nostra regione attraverso azioni concrete di riqualificazione artistica e promuove l’utilizzo dei mezzi pubblici nel segno della mobilità sostenibile.