Appuntamenti

Gli eventi in programma sabato 17 giugno

Al Villaggio dei Pecile la ‘Notte delle lettrici’, continua il Festival Internazionale delle Bande nei Borghi
 spazio a Folkest e Premio Hemingway. Ma in programma anche un sacco di appuntamenti con Sagra De San Vio
, Easy Fish, Tempora in Aquileia, Risonanze

Gli eventi in programma venerdì 17 giugno (© Diario di Udine)

UDINE - Abbiamo selezionato alcuni eventi in programma il 17 giugno, a Udine e provincia, eccoli.

Al Villaggio dei Pecile la ‘Notte delle lettrici’
Sabato 17 giugno, dalle 20, partirà la vera Notte delle lettrici. Si inizia con l'aperitivo con le donne dei libri e Cosplay Contest Letterario, mentre alle 21 appuntamento con «'Musica, espressioni e....femminile», in collaborazione con Centro di documentazione della Casa Delle Donne di Udine e ZeroSuTre. Sempre sabato, alle 21.00, spettacolo teatrale 'Là sotto? Cominciamo dalla parola vagina', a cura di Ccft Arci: musica, espressioni e... femminile in Corte del Giglio.

XIII Festival Internazionale delle Bande nei Borghi

Sette borghi in festa, dieci bande coinvolte e trecentocinquanta musicisti partecipanti: sono questi i numeri della XIII edizione del Festival Internazionale delle Bande nei Borghi che si terrà domenica 18 giugno lungo le vie del comune di Castions di Strada (UD). I festeggiamenti avranno inizio giovedì 15 giugno, con i saggi degli allievi dei corsi di orientamento musicale della scuola di musica del Corpo Bandistico Comunale G. Rossini.

Folkest
Provengono da ogni parte del globo gli artisti che, come ogni estate ininterrottamente dal 1979, animeranno i numerosi palchi di Folkest, il principale festival che esplora le musiche e le culture del mondo, quest’anno in programma dal 22 giugno al 12 luglio prossimi. Una significativa anteprima al festival è in programma al Parco Stroili di Ospedaletto di Gemona con una serata tutta al femminile (il 17 giugno alle 21.15), che riprenderà idealmente il focus dello scorso anno dedicato alla Sardegna, con la presenza di Ambra Pintore in quartetto, già vincitrice assoluta di Suonare@Folkest nel 2015. Cantante, attrice, conduttrice, Ambra è un’artista a tutto tondo: Terre del ritorno è il suo secondo disco, che verrà presentato in anteprima proprio a Folkest, prodotto da S’Ard Music. Un’evoluzione significativa per la cantante, autrice anche dei testi e delle musiche, per dieci storie che viaggiano in sardo, siciliano, pugliese, francese, inglese supportate dalle melodie jazz di un sax, dalle suggestioni delle launeddas, dal country di un’armonica. Sullo stesso palco troverà spazio anche la giovanissima Martina Iori, fassana doc al punto da privilegiare il suo ladinoanche nelle canzoni che scrive, come nel suo primo album «Amore e Buscofen» Martina Iori ha incominciato a 8 anni arrivando terza allo Zecchino d'oro, senza più uscire dal mondo della musica. E ora si ritrova, a soli 21 anni, quasi laureata in violino al Conservatorio di Bolzano e padroneggia chitarra, flauto, piano e ukulele.

Premio Hemingway
E’ in programma domani, sabato 17 giugno, alle 18 al Cinecity di Lignano, la Cerimonia di Premiazione del Premio Hemingway 2017: protagonisti saranno i quattro vincitori, ovvero l’autrice britannica Zadie Smith per la Letteratura, il filosofo Slavoj ´i¸ek per l’Avventura del pensiero, lo psicanalista Massimo Recalcati nella sezione Testimone del nostro tempo e l’artista Nino Migliori per la Fotografia. Condotta da Elsa Di Gati, volto di programmi storici della tv italiana da «Mi manda Raitre» a «Cominciamo bene», la cerimonia si trasformerà un suggestivo ‘talk show’ con i vincitori 2017 intorno ai temi del Premio. 

Sagra De San Vio

Sabato 17 giugno alle 18 apertura dei festegiamenti presso Vecja Pescaria con forniti chioschi enogastronomici, sempre alle 18 Palio Remiero di San Vio Regata dei Rioni organizzato dall'Associazione Voga Maranese, alle 20 apertura della serata musicale con «2 signori sugli 80» e alle 22 serata live con il gruppo Rashtag. Maggiori info, qui.

Easy Fish
Easy Fish - Festival del Pesce dell'Alto Adriatico sarà un lungo weekend di degustazioni, laboratori, approfondimenti, showcooking ed eventi gratuiti rivolto agli amanti della buona tavola e al grande pubblico all’interno di Terrazza a Mare, struttura simbolo di Lignano Sabbiadoro, che avranno come protagonisti grandi nomi della cucina italiana: Andrea Mainardi e la sua cucina stravagante ed originale, Diego Bongiovanni con la sua cucina 'tatuata', David Povedilla e la sua magica paella, tutti e tre direttamente dalla trasmissione La Prova del Cuoco su Rai Uno. Si comincia il 15 giugno. Tutti i dettagli, qui.

Tempora in Aquileia
Nell’antica città romana torna Tempora in Aquileia: la grande rievocazione storica, in programma fino al 18 giugno. In programma visite didattiche al villaggio celtico e al castrum romano, l’Arceria Celta e Romana, banchi e laboratori didattici sui saperi antichi a cura dei gruppi di rievocazione storica, gli stessi gruppi che cucineranno i loro pasti rievocando, appunto, tutti gli aspetti dell’alimentazione antica: dalla preparazione alla degustazione. Tutto il programma, qui.

Danza, ‘Dialoghi Residenze’ a Villa Manin
Sabato 17 giugno alle 19 gli MK svelano al pubblico i risultati della ricerca svolta a Dialoghi in un momento aperto inserito nel programma di Villa Manin Estate 2017. Per partecipare alla dimostrazione pubblica, visto il limitato numero di posti, è consigliabile prenotarsi scrivendo a info@cssudine.it tel. 0432 504765. Maggiori dettagli, qui.  

Andrea Giovanni Zanon a Risonanze
A Malborghetto-Valbruna, in occasione del Festival Risonanze, si esibirà Andrea Giovanni Zanon, considerato uno dei violinisti più talentuosi sulla scena mondiale, nonostante abbia solo 19 anni. Il giovane musicista, si esibirà alle 15 in Val Saisera, tra gli alberi con cui si costruiscono i più importanti strumenti ad arco al mondo. Ad accompagnarlo saranno l’Accademia d’Archi Arrigoni e Domenico Mason, diretti dal maestro Massimo Raccanelli Zabora. Ma non sarà l’unico degli appuntamenti in programma nella giornata durante la si potranno anche ammirare i liutai al lavoro nel palazzo Veneziano e sarà visitabile la mostra dal titolo «L’arte del violino al tempo di Stradivari».

Da Elsa a Isabella. Il segno narrante: storie di donne tra pittura e scrittura

Sabato 17 giugno alle 18.30, ai Villa Ermacora di Martignacco, si terrà una importante serata celebrativa del Premio di Poesia Femminile «Elsa Buiese» arricchita dalla volontà di dare rilievo anche alla figura di Isabella Deganis che tanto ha fatto per il Dars e per Martignacco.

I Centralissimi
Continua senza sosta l’appuntamento con I Centralissimi, la rassegna che riporta in sala i 10 migliori film della stagione! E tra questi non poteva certamente mancare il cinema italiano, qui rappresentato dalla divertente commedia urbana Lasciati Andare di Francesco Amato. Un film ricco di personaggi basato sulla riscoperta di sensazioni assopite, sulla fatica del cambiamento e sulla forza dell'imprevedibile. La prevendita è attiva on-line e presso la cassa del cinema Centrale (biglietto speciale €4). Per maggiori informazioni sul programma di Visionario d’estate, consultare il sito www.visionario.movie, la pagina Facebook o contattare il numero 0432/227798.

Esibizione di Viento Flamenco
L’Associazione Viento Flamenco è lieta di presentare i saggi della Scuola delle Arti Danza & Musica di Cussignacco, che conclude l’anno accademico con un doppio appuntamento all’insegna dell’arte. Sotto la direzione di Lucia Tosto, gli allievi di tutte le sezioni (canto, musica, danza, teatro e musical) si alterneranno sul palcoscenico della Sala Teatrale «Mons. Comelli» per confrontarsi con il Cinema - tema e titolo degli spettacoli. Nello specifico, sabato 17 giugno, a partire dalle 20, gli spettatori potranno ascoltare una carrellata di brani musicali eseguita da una delle sezioni più nutrite della scuola, ovvero quella di canto moderno, cui si aggiungono un piccolo concerto pop rock e alcune performance degli allievi più talentuosi della sezione musica.

Fotonatura : Workshop Macrofotografia Naturalistica
Per questo sabato 17 giugno, dalle 10.30, la Casa delle Farfalle di Bordano, organizza una giornata dedicata alla macrofotografia, rivolta a chi desidera imparare a fotografare i piccoli dettagli della natura che ci circonda. Il workshop durerà una intera giornata, durante la quale saranno fornite le adeguate nozioni per iniziare a fotografare utilizzando questa tecnica. Una parte del corso si terrà  nelle serre della Casa delle Farfalle , dove si farà pratica fotografando piante e animali. Successivamente sarà possibile analizzare le immagini realizzate durante la giornata e imparare come migliorarle utilizzando il computer. Casa delle Farfalle, via Canada 5, Bordano, Tel. 0432 1636175 / 344 2345406, www.bordanofarfalle.it