In Valcanale

Trovato il corpo senza vita del ciclista disperso nella zona di Camporosso

Le squadre del Cnsas di Cave del Predil sono state attivate per un intervento di ricerca di un ciclista di mountain bike disperso nella zona di Camporosso. La vittima è un 62enne di Malborghetto, Giorgio Madrau

Ciclista disperso nella zona di Camporosso: attivate le squadre Cnsas (© Cnsas)

TARVISIO - Un 62enne di Malborghetto-Valbruna, Giorgio Madrau, è morto nella tarda mattinata di sabato mentre percorreva il sentiero che dal monte Lussari scende verso la Val Saisera. Il ritrovamento del corpo è avvenuto da parte delle squadre del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico del Fvg. 

L'uomo, molto conosciuto in valle, era appassionato di mountain bike e proprio mentre era in sella alla sua bicicletta è avvenuta la tragedia. Nelle prime ore di sabato è stato lanciato l'allarme e i volontari del Cnsas di Cave del Predil si sono messi sulle sue tracce. Madrau ero uscito venerdì sera di casa lasciando l'auto ai piedi del monte Lussari, nei pressi della telecabina. Poi è partito in sella alla sua bici. 

Resta da chiarire se il decesso sia stato dovuto a un malore o a un incidente. Sul posto il 118 con l'elicottero e anche il Soccorso Alpino della Gdf con i carabinieri.