Le previsioni parlano di ondate di caldo per tutta l'estate

Emergenza caldo: comune e distretto sanitario in stato di allerta

Liguori: «Con il distretto abbiamo già provveduto ad allertare i medici di medicina generale anche attraverso la segnalazione al servizio Televita di nuovi utenti a rischio»

Emergenza caldo: comune e distretto sanitario in stato di allerta (© Adobe Stock)

UDINE - Comune e distretto sanitario hanno alzato il livello di allerta di fronte alle alte temperature che stanno caratterizzando questo periodo e che sono destinate a perdurare. «Le previsioni meteo annunciano consistenti ondate di caldo durante tutta l'estate – spiega l'assessore alla Salute del Comune di Udine, Simona Liguori –. Naturalmente stiamo monitorando la situazione, in particolare per quanto riguarda gli anziani. Insieme con il direttore del distretto sanitario, Luigi Canciani, abbiamo già provveduto ad allertare i medici di medicina generale anche attraverso la segnalazione al servizio Televita di nuovi utenti a rischio».

Comune e distretto raccomandano di seguire alcune semplici regole per affrontare al meglio il caldo estivo: bere spesso, anche se non si avverte la sete; uscire di casa preferibilmente al mattino presto o la sera evitando le ore più calde; trascorrere la maggior parte del tempo in luoghi freschi; indossare vestiti leggeri e comodi; evitare di mangiare troppo e preferire cibi freddi, verdure e frutta. Inoltre a chi ha più di 65 anni e/o deve assumere con regolarità dei farmaci, è consigliabile affidarsi a un familiare o un amico che possa mantenere un contatto, anche telefonico, più volte nel corso della giornata.

Va ricordato inoltre che a Udine è attivo il servizio comunale di prossimità "No alla Solit’Udine", che grazie all'impegno di una fitta rete di soggetti del Terzo Settore è in grado di offrire un aiuto concreto in tante situazioni di difficoltà: ritiro e consegna di referti medici o di farmaci, servizi di trasporto anche assistito, semplice compagnia o servizi di pedicure, barbiere e parrucchiere fino al disbrigo di piccole commissioni, solo per citarne alcuni.

Il servizio di «No alla Solit’Udine» risponde tutti i giorni al numero verde gratuito 800 – 201911, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.20 con operatore e dalle 13.20 alle 8.30 con servizio di segreteria telefonica. I due sportelli in città, invece, si trovano in via Martignacco 146 e in via Pradamano 21.