Su proposta di Ssm, costerà 90 euro al mese

Park Primo Maggio: in arrivo l'abbonamento diurno

Pizza: «L'iniziativa vuole essere una risposta alle oltre 700 richieste per questo tipo di abbonamento nelle altre strutture di Ssm che già lo propongono»

Park Primo Maggio: in arrivo l'abbonamento diurno (© Diario di Udine)

UDINE - Riduzioni e nuove proposte per le tariffe degli abbonamenti al parcheggio in struttura di piazza Primo Maggio. Nella seduta di giovedì, 15 giugno, la giunta comunale ha dato parere positivo a due nuove proposte di Ssm relative al regime tariffario in abbonamento del park di Giardin Grande. «Visto il grande successo delle proposte di Ssm per la sosta in struttura – sottolinea il sindaco di Udine, Furio Honsell – possiamo provvedere a ridurre i costi e a offrire nuove opportunità in abbonamento ai fruitori del parcheggio di piazza Primo Maggio».

Prima di tutto dalle prossime settimane sarà introdotta una nuova formula che permetterà di abbonarsi a una fascia oraria di 12 ore giornaliere con una tariffa di 90 euro al mese. Un modo, questo, per dare una risposta alle numerose richieste di cittadini e pendolari che hanno esigenza di sosta nelle ore diurne ma non in quelle notturne. «A quasi un anno dall'inaugurazione del parcheggio e dall'approvazione del nuovo piano della sosta – spiega l'assessore alla Mobilità, Enrico Pizza – la situazione si è assestata nella direzione da noi auspicata, con un consistente maggior utilizzo dei park in struttura. L'introduzione di una nuova formula di abbonamento sulle 12 ore anche nel parcheggio di Giardin Grande vuole essere una risposta alle 736 richieste che sono in lista per questo tipo di abbonamento nelle altre strutture di Ssm che già lo propongono».

Sempre per quanto riguarda il parcheggio in struttura di piazza Primo Maggio, passano da 140 a 120 euro al mese le tariffe per l'abbonamento sulle 24 ore. «È un'altra proposta di Ssm – spiega Pizza –, che considerando i dati positivi sulla sosta in città, ci permette di ridurre i prezzi ai parametri medi delle altre strutture».