il dramma

Muore per un male incurabile a soli 27 anni

Lunedì il cuore di Chiara Rossi ha smesso di battere, portandosi via una ragazza solare e con tanta voglia di vivere. nsegnava italiano all’Istituto Bearzi, organizzando anche laboratori teatrali

Muore per un male incurabile a soli 27 anni (© Facebook)

UDINE – Insegnava italiano all’Istituto Bearzi, organizzando anche laboratori teatrali. Poi la scoperta della malattia, le cure e il ricovero in ospedale.
Lunedì il cuore di Chiara Rossi ha smesso di battere, portandosi via una ragazza solare e con tanta voglia di vivere di appena 27 anni. A darne notizia è il Messaggero Veneto.

Al Bearzi insegnava da meno di un anno, dopo un periodo di servizio civile svolto nell’istituto. Insegnare era il suo sogno, mentre la sua grande passione era la musica. Dopo la maturità allo Stellini, si era laureata in lettera all’Università di Udine e, in contemporanea, aveva si era diplomata in arpa al Conservatorio della città.

La sua scomparsa lascia un grande dolore in papà Enzo e mamma Paola, oltre che nella sorella Francesca e nel fidanzato Luca. I suoi funerali saranno celebrati mercoledì alle 17 nella chiesa di San Marco.