Cronaca

Coltivava marijuana in casa per poi spacciarla: 28enne in manette

Nel corso di una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di undici contenitori in vetro contenenti complessivamente 111 grammi di infiorescenze di marijuana, un sacchetto contenente ulteriori 41 grammi della medesima sostanza e due bilancini di precisione

Coltivava marijuana in casa per poi spacciarla: 28enne in manette (© Adobe Stock)

UDINE - I carabinieri del nucleo radiomobile di Udine hanno arrestato, per l’ipotesi di reato di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 28enne del posto. Il giovane, era già sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Nel corso di una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di undici contenitori in vetro contenenti complessivamente 111 grammi di infiorescenze di marijuana, un sacchetto contenente ulteriori 41 grammi della medesima sostanza e due bilancini di precisione. La droga e il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro. L’uomo è stato potato alla casa circondariale di Udine.