A Mortegliano

Assalto al bancomat della Banca popolare di Cividale: rubati 25 mila euro

La banda di malviventi ha agito con molta rapidità ed è riuscita nel suo intento, dopo due colpi falliti, solo un paio di settimane fa, nelle filiali della Bcc di Basiliano delle filiali di Mortegliano e di Talmassons

Assalto al bancomat della Banca popolare di Cividale (© Diario di Udine)

MORTEGLIANO - Un forte botto ha svegliato i residenti che abitano nella zona di Villa Isolina, a Mortegliano. Un botto avvertito chiaramente alle 3 di giovedì mattina. A finire male è stato il bancomat di una delle filiali della Banca popolare di Cividale. 

La banda di malviventi (da una prima ricostruzione sarebbero state due persone più, forse, una terza che ha fatto da 'palo') ha agito con molta rapidità ed è riuscita nel suo intento, dopo due colpi falliti, solo un paio di settimane fa, nelle filiali della Bcc di Basiliano delle filiali di Mortegliano e di Talmassons. Il bottino si aggira attorno ai 25 mila euro. Sul posto i carabinieri della stazione di Mortegliano e quelli del Norm della Compagnia di Latisana che adesso indagano per identificare i malviventi. Ancora sconosciuta la quantificazione del danno e del denaro rubato. 

La rapina è stata ripresa dalle telecamere dell’agenzia e ora le immagini sono al vaglio degli uomini dell'Arma che sono intervenuti per le indagini del caso. Sul posto anche gli ispettori della direzione generale della banca per le verifiche di prassi. L’immobile, al di là dell’area bancomat, non ha subito danni tant’è che nella mattinata del 22 giugno, l’attività dell’agenzia bancaria si è svolta regolarmente, seppur con qualche disagio, per quanto la self area resti fuori uso fino al suo ripristino da parte della ditta incaricata dalla banca.